La Nuova Azzurra si è autoretrocessa: la società barcellonese ha ufficializzato la scelta di rinunciare al campionato di Promozione, che ha disputato per la prima volta nella scorsa stagione (poi interrotta) e di voler ripartire dalla Prima categoria 
"Una scelta dolorosa ma in tempi di crisi, dovuta al covid, e dopo un anno di stop, la decisione è stata presa dopo una disamina accurata", ha commentato il presidente Giovanni Giunta che, nelle scorse settimane, ha anche rifiutato di entrare a far parte dell'Igea per portare avanti il suo progetto e la piccola realtà barcellonese: "Speravamo che ci fosse l'aiuto di qualche soggetto che volesse entrare in società, ma così non è stato. Purtroppo si riparte dalla Prima categoria con l'obiettivo di riconfermare lo zoccolo duro della squadra".

La prima conferma, intanto, era già arrivata nelle scorse settimana: sulla panchina della Nuova Azzurra, infatti, resta mister Carmelo Marchetta.

Sezione: Le categorie / Data: Mar 20 luglio 2021 alle 11:26
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print