Finisce in parità e senza reti lo scontro salvezza tra Troina e Città di S.Agata, che riesce a strappare un buon punto esterno (0-0) interrompendo così la striscia negativa di quattro ko consecutivi e tornando a muovere la classifica.

La squadra ennese, priva di Longo e Cenci, si affida all’ex Ficarrotta e Balistreri (ex Fc Messina) in avanti, mentre mister Giampà deve rinunciare a Cicirello, Franchina e Aveni, ritrova Brugaletta in difesa e manda subito in campo l’ultimo arrivato Caruso, in attacco con Mistretta.

La prima occasione del match arriva al 6’ ed è per il Città di S.Agata con il destro ravvicinato di Dama su assist di Costa, ma Berti si oppone con il corpo. Una punizione di Ficarrotta, tre minuti dopo, finisce alta di molto e, dopo una lunga fase di possesso per i locali, si arriva al 22’ quando un’altra punizione di Ficarrotta finisce di poco a lato con Ferrara che si distende e controlla. Al 24’ rispondono gli ospiti con la punizione di Marcellino, arriva La Gamba sul secondo palo ma non inquadra la porta e manda fuori di testa. Al 27’ tenta anche Mistretta da posizione defilata, ma non impensierisce Aiolfi e palla sul fondo. Al 39’ la migliore occasione del Città di S.Agata: angolo di Perkovic, Aiolfi respinge corto e Caruso si avventa con una girata di destro che, a porta vuota, colpisce il palo esterno. Un minuto dopo è Di Grazia a servire in profondità Aperi che, in piena area, calcia debole e Ferrara blocca a terra.
Il primo tempo, che si accende solo nel finale, non regala altre emozioni mentre nella ripresa si deve attendere il 58’, quando la punizione dal limite di Perkovic supera la barriera ma Aiolfi respinge in tuffo. Le due squadre cercano di pungere stando attende a non scoprirsi e, al 66’, Caruso riceve al limite, destro rasoterra ma Aiolfi blocca. Al 69’ la solita punizione di Ficarrotta trova Balistreri ma il colpo di testa è fuori misura. Il Troina prova ad avanzare ed è sempre l’attaccante il più pericoloso: al 79’ altro colpo di testa su cross di Guerci, ma Ferrara blocca senza problemi e, all’83’, si ripete su cross di Ficarrotta, ma Ferrara si oppone bene; poi il tentativo di tap-in di Aperi finisce alto ma il giocatore rossoblù era comunque in offside. Un minuto dopo i biancoazzurri si rivedono in avanti con un tentativo di Favo, che di sinistro manda di poco a lato, mentre all’86’ il cross da sinistra di Ciccone chiama ancora Balistreri alla conclusione con un destro al volo che finisce di poco alto sulla traversa. Il Città di S.Agata, comunque, controlla bene ma nel finale è costretto all’inferiorità numerica: Manno, entrato solo al 68’, riceve due gialli in 20 minuti e, all’88’, lascia i suoi in dieci. I sette minuti di recupero diventano un’occasione per il Troina, che prova a gettarsi in avanti con tutto il proprio potenziale offensivo, ma la difesa ospite regge bene e non soffre il forcing ennese: solo all’89’ è il neo entrato Santoro ad andare vicino al vantaggio con un colpo di testa che finisce di poco a lato.

Lo 0-0 non si sblocca e le due squadre restano sempre in zona play-out, appaiate a quota 10 punti, ma con il Troina che deve recuperare ancora due gare contro Paternò (mercoledì 27) e Santa Maria Cilento. Tra una settimana, invece, sarà ospite dell’Acr Messina, mentre il Città di S.Agata tornerà al “Fresina” per affrontare proprio il Santa Maria Cilento.

TROINA-CITTA’ DI S.AGATA 0-0

Troina: Aiolfi, Berti, Ciccone, Guerci (42’ st Santoro), Neri, Mbaye, Di Grazia, Giuffrida (27’ st Mascara M.), Balistreri, Ficarrotta (49’ st Dembele), Aperi. A disp.: Li Volsi, Puleo, Nania, Popolo, Palermo, Diara. All.: Mascara
Città di S.Agata: Ferrara, Gallo, La Gamba, Brugaletta, Costa, Favo, Marcellino (42’ st Gnicewicz), Dama (19’ st Miruku), Mistretta (16’ st Alagna), Caruso (25’ st Mancuso), Perkovic (23’ st Manno). A disp.: Bruno, Biondo, Conti, Cardella. All.: Giampà
Arbitro: Mori di La Spezia
Assistenti: Sciammarella di Paola e Roperto di Lamezia Terme
Ammoniti: Gallo (SA), Berti (T), Neri (T), La Gamba (SA), Di Grazia (T), Costa (SA), Mbaye (T), Ficarrotta (T), Manno (SA)
Espulso: 43’ st Manno (SA)
Recupero: 1’ e 7’

Sezione: Serie D / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 16:42
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print