Il Giarre chiude il lungo calciomercato con un vero colpo e conferma così le ambizioni di una società che sta curando tutti i minimi dettagli per centrare l'obiettivo promozione. All'ottimo organico già a disposizione di mister Gaetano Cacciola si è ora aggiunto anche Benny Iraci.

Un ritorno in maglia gialloblù per l’attaccante classe 1989, fortemente voluto e giunto al fotofinish per dare continuità a un rapporto iniziato lo scorso settembre ed interrotto a causa della sospensione del campionato. Il trasferimento al Dattilo, che ieri ha giocato a Messina proprio senza l'attaccante, è stato solo temporaneo, ma aveva già indossato la maglia biancoverde anche in Eccellenza tra il 2016 e il 2018.
Per Iraci, inoltre, positive esperienze anche in C con Potenza, Reggiana, Paganese e, poi, in Eccellenza con Cus Palermo, Canicattì e Città di S.Agata.

Sezione: Eccellenza / Data: Gio 15 aprile 2021 alle 10:02
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print