Al Bagicalupo di Taormina in scena il secondo turno dei campionati giovanili regionali. Per le formazioni Under 17 e Under 15 del club bianco-azzurro bilancio di una vittoria ed un pareggio nel doppio confronto con i pari categoria della Jonia Calcio Riposto.

Under 17 - I ragazzi allenati dai Mister Patti e Ficarra si impone con un netto 5-1 finale frutto di una partenza sprint grazie al vantaggio siglato dopo appena 8 minuti da D’Agostino, abile a sfruttare l’errore in disimpegno del portiere ospite Pollicina. La Jonia ci prova ma Gualberti è attento su Zanella e poco dopo, al 24’, arriva il raddoppio della squadra di casa con Gennaro. Gli ospiti provano comunque a riportarsi in partita ma l’estremo difensore di casa respinge qualsiasi tentativo della Jonia che, nonostante al 40’ rimanga anche in dieci per l’espulsione di Romano, in apertura di ripresa riesce ad accorciare con Camuglia. Gli ospiti, rinfrancati dal gol, provano a riaprire la partita ma il Città di Taormina si difende bene ed al 29’ con D’Agostino sigla il 3-1, seguito cinque minuti dopo da Sposito. In pieno recupero la “manita” dei padroni di casa con la tripletta personale di D’Agostino.

Città di Taormina-Jonia Calcio Riposto 5-1
Marcatori: 8’ pt D’Agostino, 24’ pt Gennaro, 3’ st Camuglia (J), 29’ st e 46’ st D'Agostino, 34’ st Runci

Città di Taormina: Gualberti, Santoro, Calì, Bertuccelli (5’ st Lembo), Vancheri, Cucè (38’ st Marini), Rizzo (20’ st Dardanelli, 22’ st Manciagli), Sposito (36’ st Musumeci), Aloisi (17’ st Runci), Gennaro (36’ st Zoccoli), D'Agostino. Allenatore: Gabriele Patti. A disposizione: Russo, Leggio.

Jonia Calcio Riposto: Pollicina (1’ st Leanza), Marinache, Patanè (1’ st Signorello), Furnari, Di Fazio, Longo (22’ st Sciuto), Cutuli (1’ st Vecchio), Romano, Camuglia (26’ st Campo), Musarra (1’ st Bahaj), Zanella (36’ st Silvestro). Allenatore: Gabriele D’Urso. A disposizione: Aste, Scandurra.

Arbitro: Antonino Pappalardo di Acireale

Ammoniti: Sposito (CdT); Longo, Di Fazio, Zanella, Romano, Furnari, Campo (J)
Espulso al 40' pt Romano (J)

Under 15 - Dopo un primo sostanzialmente equilibrato, con due occasioni per parte (Sciuto e Calvagno da un lato, De Marco e Pietropaolo per il Città di Taormina), la partita si sblocca nella ripresa. Al 15’ il contatto tra Majolino e Sciuto è punito con il calcio di rigore che Amato trasforma per l’1-0 ospite. Passano appena cinque minuti e la Jonia trova il raddoppio con il tap-in ravvicinato vincente di Geraci su respinta di Cucinotta. Nel finale Centorrino manca l’opportunità per accorciare le distanze, mentre Cucinotta evita il tris salvando su Geraci.

Città di Taormina-Jonia Calcio Riposto 0-2
Marcatori: 15’ st Amato (rig.), 20’ st Geraci

Città di Taormina: Cucinotta, Minissale (17’ st Spanò), Milano (1’ st Scrima), Mollura, Majolino (25’ st Calabrò), Cucè, De Marco, Rizzo (9’ st Mazzeo), Pietropaolo (1’ st Semuthu), Centorrino, Restalunga (19’ st Mandini). Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Vancheri, Trischitta, Privolizzi.

Jonia Calcio Riposto: Leanza, Leone, Pelligna, Cozzubbo (12’ st Cavallaro), Arcidiacono, D’Amore, Geraci, Amato (26’ st Sapuppo), Calvagno (22’ pt Campo), Sciuto (32’ st Brunone), Bisione (34’ st Giardina). Allenatore: Giovanni De Simone. A disposizione: Gaglio, Lo Presti.

Arbitro: Giuseppe Fiamingo di Messina

Sezione: Fuori Campo / Data: Gio 07 ottobre 2021 alle 12:33
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
vedi letture
Print