Settimana con tre vittorie e una sconfitta per il settore giovanile del Città di Taormina che sorride per il 6-0 della Juniores nel derby con il Taormina Soccer School, per l’8-0 degli Allievi con la Tyrrenium Club e per il 5-0 dell’Under 16 con il CL Calcio. Pesante, invece il tonfo dei Giovanissimi, ko per 6-0 in casa del Camaro.

JUNIORES - Terza vittoria in altrettante uscite per la Juniores di Domenico Ardizzone che vince con un punteggio tennistico il derby con il Taormina Soccer School, sbloccando il punteggio dopo poco più di un minuto con il colpo di testa di Di Natale su corner di Briganti. Il Città di Taormina gioca bene, sfiora più volte il raddoppio con Viscuso, Abbate e Briganti, ma rischia quando la punizione di Curcuruto si stampa sulla traversa. Superata la mezz’ora, dopo una parata di Papale su Vitale, su azione d’angolo è Abbate a siglare il raddoppio risolvendo una mischia in area. Passano appena cinque minuti ed è Viscuso a calare il tris con un preciso destro dal limite. Nella ripresa Rustica, Viscuso e Carta vanno subito vicini al poker, poi c’è gloria anche per Giuffrida che ferma con buona scelta di tempo il tentativo in contropiede di Raneri. Il Città di Taormina preme sull’acceleratore e piazza il poker con un gran tiro di Viscuso che realizza la doppietta personale dopo lo scambio con Arnò. Ed è proprio Arnò, entrato in avvio di ripresa, a completare il tabellino, dopo l’espulsione di Curcuruto, mettendo alle spalle di Papale gli assist di Centorrino prima e Vitale dopo.

Città di Taormina-Taormina Soccer School 6-0
Marcatori
: 2' pt Di Natale, 33' pt Abbate, 38' pt e 12' st Viscuso, 40' st e 45' st Arnò

Città di Taormina: Giuffrida, Peditto (1' st Rustica), Puccio (15' st Zingales), Vitale, Lo Re, Ciliberti, Viscuso (18' st Centorrino), Abbate, Di Natale (1' st Arnò), Briganti (27' st Rol), Carta. Allenatore: Domenico Ardizzone. A disposizione: Russo.

Taormina Soccer School: Papale, Torrisi, Puglisi, F. Parisi, Lanza (24' st Di Pietro), Baratta (15' st Laganà), D. Parisi (42' pt Terrana), Curcuruto, Raneri (36' st Giannino), Barbera, Da Campo (15' st Giordano). Allenatore: Maurizio Mazza. A disposizione: Molino, Cacciola, Amama.

Arbitro: Pierluigi Florena di Messina
Ammoniti: Ciliberti, Viscuso (CdT); Da Campo, Terrana (TSS)
Espulso: Curcuruto (TSS)

UNDER 17 - Gli Allievi del Città di Taormina ci mettono mezz’ora prima di sbloccare il match con la Tyrrenium, ma poi dilagano, aprendo il conto al 29’ con la puntata di Spanò su assist di D’Agostino. Un gol che spiana la strada agli ionici che vanno in gol altre tre volte in appena otto minuti: Rizzo disegna due ottimi assist per Aloisi e Santoro che calano il tris con due gol di pregevole fattura, mentre al 37’ La Monica infila nella propria porta il cross dello stesso Santoro. Partita già chiusa e risultato che si fa pesante nella ripresa: Aloisi completa la doppietta personale su invito di Spanò, poi entrano nel tabellino anche Gennaro e Bertuccelli, assistiti da Manciagli. Sul 7-0 la Tyrrenium usufruisce di un calcio di rigore, ma Verso lo spedisce alto. All’89’, infine, il tabellino è completato dall’autogol di Mastrantonio dopo uno sfortunato rimpallo col portiere Rubino. Una vittoria che conferma la leadership in classifica del Città di Taormina.

Città di Taormina-Tyrrenium Club 8-0
Marcatori
: 29' pt E. Spanò, 32' pt e 4' st Aloisi, 34' pt Santoro, 37' pt aut. La Monica, 18' st Gennaro, 31' st Bertuccelli, 44' st aut. Mastrantonio

Città di Taormina: Russo, Santoro (7' st Sortino), D'Agostino (1' st Calì), Lembo (1' st Dardanelli), Vancheri (7' st Quartuccio), Cucè (1' st Bertuccelli), Rizzo (1' st Gennaro), Sposito, Aloisi (7' st Zoccoli), Manciagli, E. Spanò. Allenatore: Gabriele Patti. A disposizione: Gualberti, Bagalà.

Tyrrenium: Cuciniello (1' st Rubino), La Monica (4' st G. Spanò), Accordino (6' st G. Furnari), Barbera, Sottile, Cottone (6' st Mastrantonio), Magistro, M. Furnari (25' st Prinzi), Fazio (4' st Molica), Ceraolo, Sidoti (4' st Verso). Allenatore: Martin Calisto. A disposizione: Casella.

Arbitro: Giuseppe Fiamingo di Messina
Ammoniti: Calì (CdT); G. Furnari (T)

UNDER 16 - Prosegue l’ottimo inizio di stagione dell’Under 16 di Domenico Calì che resta in testa al campionato grazie al 5-0 con cui si impone al Bacigalupo con i nisseni del CL Calcio. Dopo una buona occasione non sfruttata da Tortorella, è Zoccoli a sbloccare il punteggio al 14’, trasformando un rigore concesso per fallo su Santoro. Il 10 di casa raddoppia al 27’ dopo una bella azione a sinistra di Calì. Il CL Calcio approccia bene alla ripresa, crea diversi pericoli dalle parti di Gualberti che si disimpegna con attenzione, con la parata più bella compiuta su una botta da fuori di Armenia. Al 12’ inizia la giornata di grazia di Leggio: il 9 di casa realizza una tripletta in dieci minuti, andando a segno con una velocissima ripartenza su assist di Zoccoli, con un preciso destro su tocco di Busà e con un sinistro d’opportunismo dopo un tentativo ancora di Busà. Nel finale rosso per Speranza e nisseni che chiudono anche in dieci.

Città di Taormina-CL Calcio 5-0
Marcatori
: 14' pt (rig.) e 27' pt Zoccoli, 12' st, 20' st e 22' st Leggio

Città di Taormina: Gualberti (6' st Gambadauro), Santoro, Alessandra (20' st Russo), Romeo (17' st Pagano), Quartuccio, Sortino, Tortorella (6' st Busà), Calì, Leggio (23' st Ruffo), Zoccoli (26' st Donato), Bagalà (9' st Ghezzi). Allenatore: Domenico Calì. A disposizione: Pisana, Romano.

CL Calcio: Caristia (12' st Gruttadauria), Anzalone, Armenia, Cipolla (21' st Turone), Argentati, Terrana, Privitera, Russotto, Parla (9' st Piscopo), Averna, Speranza. Allenatore: Michele Salerno. A disposizione: Ferrara, Amore, Mazzola.

Arbitro: Davide Quattrotto di Messina
Ammoniti: Leggio, Busà (CdT); Russotto, Speranza (CL)
Espulso: Speranza (CL)

UNDER 15 - Pesante rovescio, invece, per i Giovanissimi di mister Giorgianni, ko al cospetto del Camaro, capolista incontrastata di questo campionato. Al Despar Stadium di Messina, i neroverdi passano in vantaggio dopo dieci minuti con il colpo di testa del capitano Moschella. Punteggio che si allarga con il raddoppio che arriva al 17’ grazie a Randisi, che approfitta di un’incomprensione tra Majolino e Vancheri e deposita nella porta sguarnita. Non c’è la reazione di un Città di Taormina estremamente rimaneggiato e al 32’ arriva anche il tris con il bellissimo destro a giro di Giacalone che si insacca sotto l’incrocio. Gara chiusa, ma che si fa ancora più complicata in avvio di ripresa, quando l’arbitro espelle Scrima per proteste. Nella ripresa il Camaro dilaga: Nicola Viola cala il poker, Randisi prima è fermato dalla traversa, ma poi trova il quinto gol proprio al 35’ e un minuto dopo Zizzo segna la sesta rete su assist di Stimolo.

Camaro-Città di Taormina 6-0
Marcatori
: 10’ pt Moschella, 17’ pt e 35' st Randisi, 32’ pt Giacalone, 6’ st N. Viola, 36’ st Zizzo

Camaro: De Pasquale, La Fauci (17’ st G. Calabrò), Cuffaro Piscitello (1’ st Marino), Moschella (14’ st Squillacioti), Capillo, Schembre (6’ st Zizzo), Randisi, Cucinotta (17’ st Bonavita), N. Viola (6’ st C. Viola), Giacalone (17’ st Sottile), Stimolo. Allenatore: Domenico Moschella. A disposizione: Calabrese, Pulejo.

Città di Taormina: Vancheri, Garufi (17' st Cucè), Milano (1' st Pipitone), Mandini (6' st Pandolfino), Majolino (23' st M. Calabrò), Spanò, Restalunga, Mollura (23' st Semuthu), Pietropaolo (6' st Minissale), Mazzeo (17' st Rizzo), Scrima. Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Trischitta.

Arbitro: Nicola Gringeri di Messina
Ammonito: Minissale (CdT)
Espulso: Scrima (CdT)

Sezione: Fuori Campo / Data: Ven 19 novembre 2021 alle 09:34
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
vedi letture
Print