1^-Rodì Milici, l'organico cresce con sei nuovi elementi

Il club rossoblù ha annunciato i ritorni di Omar Bertolami, Andrea Trifirò, Stefano Barresi e Manuel Calabrò, ma anche gli arrivi di Riccardo Celi e Francesco Alessandro
21.09.2020 12:20 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Riccardo Celi
Riccardo Celi

Conferme, ritorni e nuovi acquisti. La rosa del Rodì Milici si arricchisce di nuovi elementi per poter affrontare, con maggiore tranquillità, il girone D di Prima categoria.

Vestiranno nuovamente la maglia rossoblù il giovane Omar Bertolami, classe 2003 di origini rodiesi, al rientro dopo il prestito di un anno nelle giovanili dell’Igea; con lui anche il centrocampista Andrea Trifirò, classe 2002, di Vigliatore, che torna dal prestito al Pro Tonnarella per il suo quarto anno tra i “grandi” e, sempre in mezzo al campo, ecco anche Stefano Barresi, 27 anni di Vigliatore, nuovamente in rossoblù dopo le esperienze con Vigliatore Acquitta e Pro Tonnarella.
Centrocampo sempre più ricco anche con due volti nuovi: arrivano, infatti, Riccardo Celi e Francesco Alessandro.
Il primo, 18 anni, barcellonese che, cresciuto nel settore giovanile dell’Or.Sa. Promosport ed F24 Messina, viene acquistato dal Cannara (Umbria), disputando un campionato di serie D per poi ritornare nella sua terra dove sceglie il rossoblù pur avendo richieste di squadre di categorie superiori; il secondo, invece, 29 anni di Oliveri, ha giocato per la squadra del proprio paese e nel Pro Falcone.

Infine, un’altra vecchia conoscenza per l’attacco di mister Carmelo Milici: ufficiale il ritorno di Manuel Calabrò, 24 anni di origini milicesi, che nell’ultima stagione ha indossato la maglia del Pro Tonnarella.