Atletico Messina: Barbera confermato presidente, Parisi torna in società

Il club biancoazzurro si sta riorganizzando dopo la separazione con il gruppo Cardullo. L'accordo con il Camaro apre le porte al ritorno al "Despar Stadium", dove la squadra svolgerà allenamenti e partite
06.07.2020 14:19 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Paolo Barbera
Paolo Barbera

Ufficializzato nelle scorse settimana la separazione tra il gruppo storico dell'Atletico Messina e quello legato a Giovanni Cardullo (ora trasferitosi a Taormina), il club biancoazzurro prepara la nuova stagione 2020/2021, che vedrà la compagine impegnata ancora nel campionato di Promozione, dopo lo storico esordio dello scorso anno (stagione non conclusa per i fatti legati al Covid-19).

Paolo Barbera, confermato presidente per il terzo anno consecutivo, presenterà nei prossimi giorni il nuovo organigramma societario, nel quale tornerà a far parte Pierluigi Parisi. A un anno di distanza dall'ultima volta, infatti, farà ritorno in società uno degli artefici principali della cavalcata che, durante il corso della stagione 2018/19, ha permesso di coronare il sogno del salto di categoria in Promozione.

Grazie alla sinergia nata con il Camaro, gli allenamenti settimanali e le partite casalinghe verranno disputati al Despar Stadium. La storica struttura di via Polveriera, recentemente ristrutturata e divenuta un autentico fiore all'occhiello per la città, tornerà ad essere la casa della Prima Squadra e delle formazioni giovanili, a una stagione di distanza dalla finale play-off di Prima categoria vinta il 4 maggio 2019 contro il Città di Calatabiano. Nell'ultima stagione, infatti, la base dell'Atletico Messina era diventata il "Garden Sport" di Mili Marina