Città di S.Agata: dimissioni dell'addetto stampa Gino Pappalardo

Il collega e collaboratore della nostra testata ha interrotto la collaborazione "a causa di motivi strettamente personali". Il club, neo promosso in D, dovrà riorganizzare il settore comunicazione e si attende la conferma ufficiale di mister Ferrara
28.06.2020 18:01 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Iraci, Pappalardo e Cicirello
Iraci, Pappalardo e Cicirello

In attesa di novità sul fronte allenatore, anche se la conferma di mister Pasquale Ferrara sulla panchina del Città di S.Agata, il club biancoazzurro perde un'importante figura all'interno del proprio organigramma. Il giornalista e collaboratore della nostra testata, Gino Pappalardo, ha lasciato l'incarico di addetto stampa, che ha ricoperto negli ultimi mesi, anche in pieno lockdown, con professionalità e impegno. 

Di seguito la nota ufficiale di Gino Pappalardo:

A causa di motivi strettamente personali, ho deciso di rassegnare le mie dimissioni dalla carica di addetto stampa dell’A.C.D. Città di Sant’Agata. Ringrazio la società per la fiducia accordatami, oltre a mister Pasquale Ferrara, al suo vice Giuseppe Scaffidi, e a tutti i calciatori, per la gentile collaborazione. Con l’occasione, auguro all’intera dirigenza e ai tifosi biancoazzurri del Gruppo “Kaos S.Agata 96”, le migliori fortune in Serie D. Forza Città di Sant’Agata! ️️