1^-Il punto sui gironi messinesi: risultati, classifiche e marcatori

Gir.C: in vetta Pro Orlandina e Furnari, vittoria esterna del Longi. Gir.D: pari con rimpianti per il Melas, Pgs Luce scatenata. La Saponarese vince il "derby Miceli". Gir.E: successo in trasferta per il S.Alessio. Otto gare rinviate nei tre gruppi
12.10.2020 10:14 di Davide Billa   Vedi letture
Sant'Alessio
Sant'Alessio

Turno a metà nel girone C che, causa Covid, ha visto il rinvio di ben quattro gare al 21 ottobre. Esordio ancora rimandato per Futura Brolo (contro la Rosmarino), Città di Mistretta (contro la Sfarandina) e Nasitana (contro il Città di Galati), che dovranno recuperare due match, così come non si è giocata Tortorici-Stefano Catania.
Nelle tre gare “superstiti”, spicca il primo successo del Longi, che sbanca Castell’Umberto: succede tutto nella ripresa con Pidalà e il rigore di Santoro, che vale il 2-1 dopo lo sfortunato autogol che aveva regalato il pari all’Umbertina, al secondo ko consecutivo. In parità gli altri due match: la Pro Orlandina risponde con il solito Fiore al vantaggio del Furnari con Parmaliana (1-1), ma gli ospiti escono dal campo con l’amaro in bocca per il rigore fallito da Mandanici al 94’. Si salva, invece, il San Fratello sul campo dell’Aluntina: ospiti in vantaggio con il rigore di Calabrese, poi Castagnolo e Monastra ribaltano il risultato, ma Naro fissa il definitivo 2-2.

GIRONE C
Aluntina-San Fratello 2-2               
Pro Orlandina-Furnari 1-1          
Umbertina-Longi 1-2
Città di Mistretta-Sfarandina (rinviata a mercoledì 21 ottobre alle 15,30)           
Nasitana-Città di Galati (rinviata a mercoledì 21 ottobre alle 15,30)             
Rosmarino-Futura Brolo (rinviata a mercoledì 21 ottobre alle 15,30) 
Tortorici-Stefano Catania (rinviata a mercoledì 21 ottobre alle 15,30)

CLASSIFICA: Pro Orlandina, Furnari 4, Sfarandina*, Stefano Catania*, Longi 3, Città di Galati*, Rosmarino*, Aluntina, San Fratello* 1, Umbertina, Tortorici*, Futura Brolo**, Città di Mistretta**, Nasitana** 0

*gare in meno
 

Girone D quasi al completo: solo un rinvio, quello della gara tra Pro Mende e Juvenilia che sarà recuperata il 28 ottobre. Dopo due turni nessuna squadra a punteggio pieno, ma è il Melas a guidare la classifica a quota 4 dopo il pari, con rimpianti, sul campo del Riviera Nord. La squadra luciese, infatti, va avanti di tre reti con Ruggeri, Crinò e Zullo, ma i biancorossi accorciano prima dell’intervallo con La Valle e pareggiano nella ripresa con due rigori contestati dagli ospiti e trasformati da Pagliaro.
Primi tre punti per Saponarese, Pgs Luce e Monforte San Giorgio. I tirrenici di mister Felice Miceli si aggiudicano il “derby in famiglia” battendo di misura il Valle del Mela allenato da Piero Miceli (nipote) grazie al gol decisivo di Bonfiglio, che sigla lo 0-1. I biancoazzurri di mister Peditto riscattano la sconfitta all’esordio surclassando 7-0 il Lipari: scatenato Bonfiglio, autore di una tripletta, quindi Micari ne fa due e vanno a segno anche Mangano (rigore) e Bonamonte, mentre Mazzeo, prima dell’intervallo (sul 3-0), sbaglia anche un rigore. Tris, invece, per i neroverdi che, con Buonasera, Basile e il rigore di Battaglia, piegano la Folgore Milazzo, all’esordio in campionato. Primo successo anche per il Rodì Milici che, tra le mura amiche, batte 2-1 l’Or.Sa.: sblocca Gabriele Torre dal dischetto, pareggia Di Salvatore sempre su rigore, ma i rossoblù esultano con Calabrò. Turno di riposo per l’Aquila Bafia.

GIRONE D
Monforte San Giorgio-Folgore Milazzo 3-0     
Valle del Mela-Saponarese 0-1     
Pgs Luce-Lipari I.C. 7-0         
Riviera Nord-Melas 3-3
Rodì Milici-Or.Sa. Promosport 2-1      
Pro Mende-Juvenilia – Rinviata a mercoledì 28       
Riposa: Aquila Bafia   

CLASSIFICA: Melas 4, Pro Mende*, Lipari, Monforte San Giorgio, Saponarese, Pgs Luce, Rodì Milici* 3, Riviera Nord 2, Or.Sa Promosport, Aquila Bafia°, Valle del Mela 1, Juvenilia**, Folgore Milazzo° 0

*gare in meno
°ha osservato il turno di riposo

Anche il girone E non è immune e sono tre le gare rinviate al 21 ottobre per emergenza sanitaria: non si sono giocate le sfide dell’Akron Savoca e del Real Sud, rispettivamente contro New Randazzo e Casalvecchio, così come il derby Riposto Calcio-Rsc Riposto
Gli altri quattro match in programma hanno premiato Sant’Alessio e Campanarazzu, vittoriose in trasferta. Gli jonici di mister Ruggeri passano 3-2 sul campo dell’Aci Bonaccorsi: la doppietta di Behrami e il gol di Basile valgono il secondo successo consecutivo e il primo posto a punteggio pieno; agli etnei non basta la doppietta, dal dischetto, di Catania. I bianconeri, invece, superano (1-0) di misura l’Adrano, al secondo ko consecutivo che costa la panchina a mister Giuseppe Percipalle.
Primo punto per il Fiumedinisi, che pareggia 1-1 in casa del Guardia Calcio: sono i giallorossi ad andare in vantaggio con Davide Fugazzotto su assist di Tavilla, ma i locali pareggiano su autorete di Caminiti. I tentativi falliti da Orecchio e Ardiri e un rigore reclamato ma non concesso su Tavilla lasciano qualche rimpianto alla squadra di mister Frazzica, che sperava in qualcosa di più. Stesso risultato nel derby del rinnovato “Papandrea”: l’atteso esordio casalingo del Furci rischia di essere rovinato dal Giardini Naxos, che passa in vantaggio con Napoli, ma nel finale, dopo tante occasioni fallite, Lorenzo D’Amico salva i giallorossi fissando l’1-1.

GIRONE 
Aci Bonaccorsi-Sant’Alessio 2-3
Furci-Giardini Naxos 1-1
Guardia Calcio-Fiumedinisi 1-1
Adrano-Campanarazzu 0-1        
Riposto Calcio-Rsc Riposto (rinviata a mercoledì 21 ottobre alle 15,30)               
Akron Savoca-New Randazzo (rinviata a mercoledì 21 ottobre alle 15,30)               
Real Sud Nino Di Blasi-Casalvecchio Siculo (rinviata a mercoledì 21 ottobre alle 15,30)        

CLASSIFICA: Sant’Alessio 6, Giardini Naxos, Campanarazzu 4, Rsc Riposto*, Aci Bonaccorsi, Casalvecchio* 3, Guardia Calcio 2, Riposto Calcio*, New Randazzo*, Furci, Fiumedinisi 1, Akron Savoca*, Adrano, Real Sud* 0

*una gara in meno