Girone C: play-off alla messinese, la Valdinisi per evitare i play-out

L'Aci S.Antonio è diretto verso l'Eccellenza; Jonica, Milazzo, Atletico Messina, Motta e Sporting Taormina per gli spareggi promozione. Messana e Gescal verso la salvezza
13.03.2020 17:21 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Atletico Messina-Messana
Atletico Messina-Messana

Il tour dei vari campionati, in pausa, fa tappa nel girone C di Promozione, nel quale si può ormai considerare chiusa la corsa al salto di categoria, mentre impazza la lotta play-off e play-out.

PROMOZIONE: L’Aci S.Antonio comanda con 60 punti in 24 giornate (19 vittorie, 4 pari e appena una sconfitta) e il +11 sul secondo posto della Jonica è quasi una garanzia di successo. A sei giornate dal termine il salto in Eccellenza sembra una formalità, in attesa solo della matematica certezza. Alla ripresa, se avverrà il 5 aprile e con lo slittamento delle giornate, la capolista sarà ospite proprio dei giallorossi e, in caso di vittoria, si potrebbe chiudere il discorso promozione. In caso contrario sarà, comunque, solo questione di tempo, anche perché l’Aci S.Antonio dovrà poi affrontare Città di Calatabiano, Palagonia, Città di Misterbianco, Villaggio S.Agata e Sporting Viagrande che non rappresento ostacoli insormontabili per i biancoazzurri di mister Torrisi.

PLAY-OFF: Cinque squadre per quattro posti. Cinque squadre (di cui quattro messinesi) in otto punti, dai 49 della Jonica ai 41 dello Sporting Taormina, al momento fuori dalla griglia. La squadra di Santa Teresa di Riva occupa la seconda piazza, fondamentale negli spareggi, e dovrà difenderla dagli attacchi del Milazzo, terzo a quota 48, e di un ritrovato Atletico Messina, risalito fino al quarto posto con 45 punti. Squadre che incroceranno i loro cammini e gli scontri diretti saranno decisivi per ridisegnare il volto della classifica. Ci sperano il Motta, al quinto posto con 44 punti, e soprattutto lo Sporting Taormina che, sesto a quota 41, deve rincorrere ma potrebbe avere qualche vantaggio in più dal calendario, con un solo scontro diretto contro la Jonica alla 27^ giornata.

PLAY-OUT E SALVEZZA: Considerando fuori da tutti i giochi il Città di Calatabiano, tranquillo a metà classifica con 36 punti, la corsa per evitare la retrocessione interessa ben 9 squadre. A guidare il gruppone con 27 punti ci sono il Real Aci e l’ottima Messana, che ha scalato una posizione dietro l’altra allontanandosi dalla zona pericolo. Lo stop forzato ha frenato il cammino dei giallorossi di mister Lucà, pronti a continuare la serie positiva (sei gare) nel derby contro il Gescal, che segue a una lunghezza. Un match che avrebbe dato slancio alle ambizioni di salvezza delle due compagini, consegnando la salvezza virtuale alla vincitrice. 26 punti, come i biancoverdi, anche per lo Sporting Viagrande che cerca i punti della sicurezza, mentre rischiano di più Palagonia e Ciclope Bronte a quota 23 e appena un punto sulla zona play-out. Anche nelle retrovie saranno gli scontri diretti a decidere ovviamente i verdetti finali, ma sembra più insidioso il cammino della Valdinisi, matricola che, dopo un buon avvio, è scivolata in terzultima posizione con 22 punti: i biancorossi, oltre a vari scontri contro rivali per la salvezza, dovranno anche affrontare Motta, Milazzo e Jonica. Potrebbe approfittarne il Città di Misterbianco, al momento penultimo con 19 punti, che cercherà almeno di scavalcare la Valdinisi per giocare il play-out tra le mura amiche e il doppio risultato a disposizione.
Discorso a parte per il Villaggio S.Agata, sempre in fondo alla classifica ma ancora in corsa per evitare l’ultima piazza. 13 punti e -6 dalla zona play-out: questa la situazione degli etnei che, nonostante le difficoltà, si aggrappano alla matematica per una permanenza che sarebbe una vera impresa.

CLASSIFICA: Aci S.Antonio (-1) 60, Jonica 49, Ss Milazzo 48, Atletico Messina 45, Fc Motta 44, Sporting Taormina 41, Città di Calatabiano 36, Messana 27, Real Aci 27, Gescal 26, Sporting Viagrande 26, Palagonia 23, Ciclope Bronte 23, Valdinisi 22, Città di Misterbianco 19, Villaggio S.Agata 13