La Santangiolese aumenta il parco juniores: tesserati quattro giovani talenti

Il club biancoazzurro avrà a disposizione l'attaccante classe 2002 Diego Taviano, la mezzala Andrea Collura e, dal Pro Falcone, l'esterno Antonio Adamo e il difensore Federico Cottone, entrambi 2002
11.09.2020 09:38 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
La Santangiolese aumenta il parco juniores: tesserati quattro giovani talenti

Quattro juniores per la prima squadra della Santangiolese: giovani talenti a disposizione di mister Andrea Ioppolo, che li ha avuti già nel primo match di Coppa Italia contro il Sinagra.

Si tratta di Diego Taviano, classe 2002, una prima punta che fa delle doti fisiche la sua arma migliore. Anche da giovane leva è riuscito a farsi spazio nella passata stagione, con 33 gol realizzati nel girone B del campionato Juniores. Dalla sua parte ci sono enormi margini di crescita, con sacrificio e duro lavoro sarà una pedina fondamentale per i prossimi anni.

Andrea Collura, altra riconferma per il giovane aluntino. Fortemente voluto dal ds Federico Sidoti, lo scorso anno si è aggregato alla squadra biancoazzurra nel mese di dicembre. Mezzala innovativa, cresciuto nel settore giovanile della Free Time con cui ha vinto campionato Allievi regionali da protagonista; durante la passata stagione ha sofferto purtroppo un problema ai legamenti del ginocchio che lo ha costretto a un intervento chirurgico nei mesi di stop. Il ragazzo, più carico che mai, sta pian piano riconquistando la forma migliore per tornare in campo al pieno delle proprie forze.

Antonio Adamo, esterno d'attacco 2002, lo scorso anno è stato grande interprete nel Pro Falcone, con cui già dalle prime battute ha dimostrato un'interessante vena realizzativa. All'esordio assoluto in prima squadra ha dimostrato doti di velocista, facendo capire di poter essere un ragazzo su cui puntare, con sani principi e buone doti tecniche. Cresciuto sotto le mani di Tonino Leone, a giugno ha accettato immediatamente questa nuova avventura.

Federico Cottone, 2002, altro grande prospetto proveniente dal Pro Falcone. Difensore di grande fisico e spirito di sacrificio, si è messo in luce lo scorso anno in Promozione con diverse presenze collezionate in campionato. Grazie alla sua dedizione verso il lavoro ha meritato la fiducia della nuova realtà biancoazzurra.