Dopo la riconferma del gioiellino di casa Delfio Salerno e gli arrivi di Addamo, Crescibene e Scolaro, altro colpo a centrocampo per la Polisportiva Acquedolcese che si assicura le prestazioni di Nicolò Lupica.

Elemento duttile che può ricoprire tutti i ruoli della linea mediana, ad Acquedolci ritrova mister Palmeri, quattro anni dopo l'esperienza di Rocca di Capri Leone (club nel quale ha sempre militato in questi ultimi campionati). In quella stagione i caprileonesi conquistarono la salvezza nel campionato di Eccellenza e Lupica giocò 23 partite da titolare: “Avevo tante altre offerte - dice - ma aspettavo una proposta importante. Quando si è presentata l’occasione della Polisportiva, dove ritrovo mister Palmeri, ho deciso in cinque minuti. Ho capito che si tratta di un progetto vincente, anche in virtù dei calciatori che sono già stati tesserati e non potevo rifiutare. Sono certo di poter dare il mio contributo per una stagione da protagonisti”.

Sezione: Promozione / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 15:31
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print