Trattativa ben avviata e ultime battute tra l'Acr Messina e Marco Civilleri, che in giornata dovrebbero lavorare, insieme al Licata (società di provenienza) a un accordo per portare il centrocampista in giallorosso.

Il club del presidente Sciotto, alla ricerca di qualche elemento per rinforzare la rosa di mister Novelli, ha puntato il classe 1991, da quattro stagioni in forza alla compagine agrigentina.

Il calciatore palermitano approderà all’Acr, che ha battuto la concorrenza di altre formazioni come la Cavese e anche l’Fc Messina, con il quale non si era trovato l’accordo.

Per Civilleri esperienze anche in serie C con Foligno, Lecco, Poggibonsi e Tuttocuoio, mentre in quarta serie ha giocato con Sporting Terni e Pro Sesto, in Eccellenza con il Dattilo e con lo stesso Licata, conquistando il salto in D.

L'eventuale arrivo del centrocampista non escluderebbe comunque quello di Elio Nigro, attualmente al Dattilo, con l'Acr Messina che proverebbe il doppio colpo riportando in giallorosso il classe 1986 dopo la prima esperienza nella stagione 2014/2015. Se fossero quindi due gli ingaggi, da valutare anche qualche possibile uscita tra gli over, mentre in settimana potrebbe essere tesserato anche un nuovo portiere, classe 1999.

Sezione: Acr Messina / Data: Mar 09 febbraio 2021 alle 12:37
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print