Mattinata di ufficializzazioni per l’Acr Messina: Boskovic e quattro under

Oltre al centrale sloveno, i biancoscudati comunicano gli ingaggi del 2000 Cascione, dei 2001 Mazzone e dei 2002 Crisci e Izzo, tutti presenti sin dal primo giorno di ritiro
19.09.2020 12:10 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Aleksandar Boskovic
Aleksandar Boskovic

Cinque comunicati per cinque ingaggi ufficiali. Mattinata frenetica per l’area comunicazione dell’Acr Messina che ufficializza gli ingaggi di Aleksandar Boskovic, Bruno Cascione, Luciano Mazzone, Clemente Crisci e Alessio Izzo.

Boskovic, difensore centrale sloveno classe 1996, è reduce da una stagione con poche presenze nella massima serie slovena con l’NS Mura, ma sono una sessantina le partite giocate nelle tre precedenti annate con la formazione bianconera (due delle quali nella Serie B). Tesserato dall’Udinese, con cui ha debuttato nel campionato Primavera, in precedenza ha giocato nella nostra Serie D con Madrepietra Daunia, Cordenons, Matelica e Kras Repen.

Cascione, terzino destro classe 2000, dopo le 19 gare giocate a Cerignola nella stagione 18/19, lo scorso anno non è mai sceso in campo con Bari e Taranto. Il 2001 Mazzone, calabrese di Gioiosa, nell’ultimo campionato si è diviso tra Lanusei e Bitonto, dopo la ventina di presenze in D con il Bastia della stagione 18/19.

I 2002 Crisci e Izzo, invece, erano a un passo dall’ingaggio sin dal primo giorno di ritiro. Crisci è un centrocampista con spiccate doti offensive cresciuto nell’Oasi Sanfeliciana e passato poi dagli Allievi della Casertana e dall’Afro Napoli United; Izzo, invece, è un difensore mancino originario di Pozzuoli che nel 2015 si è trasferito dal Monteruscello alla Juventus, prima di passare al Genoa.