Verso la gara: Rotonda - Acr Messina

Gli uomini di Novelli cercano il primo successo esterno, prima di affrontare due gare delicatissime contro Acireale ed Fc Messina
08.10.2020 11:00 di Marco Boncoddo Twitter:    Vedi letture
Verso la gara: Rotonda - Acr Messina

Dopo il rammarico di Cittanova arriva la gioia. L’Acr Messina, grazie ad un guizzo di Biccio Arcidiacono, conquista i primi tre punti stagionali, mandando al tappeto il Biancavilla. La squadra di Novelli, con un secco 1-0, prima dei tre punti dati al Licata dal Giudice Sportivo ieri, era balzata al secondo posto in classifica, seppur in coabitazione con Acireale, Castrovillari e Dattilo. E’ solo la seconda giornata di campionato, è vero, ma da quando la famiglia Sciotto è proprietaria del Messina, si tratta del miglior inizio di stagione. Il destino, che da quindici anni vessa la città peloritana, tende una mano alla compagine biancoscudata, vestendosi da “calendario”. Domenica prossima, infatti, i giallorossi saranno impegnati sul campo del Rotonda, matricola lucana con l’obiettivo di raggiungere una tranquilla salvezza. L’impegno appare abbordabile, nonostante i biancoverdi abbiano vinto l’unica gara casalinga, rifilando un sonoro 3-0 al Troina.

Tra le due squadre, nonostante un diverso lignaggio, esistono due precedenti totali, risalenti alla stagione 2018/19. All'andata, i lucani riuscirono a bloccare il Messina sul risultato di 0-0 mentre al ritorno, nella gara giocata il 5 maggio del 2019 al Di Sanzo di Rotonda, il Messina conquistò la salvezza diretta contro un avversario già retrocesso, grazie ad una prestazione di carattere. I peloritani, infatti, si portarono sullo 0-3 in virtù delle reti di Cocimano, Barbera e Catalano mentre, per i padroni di casa, il gol della bandiera venne messo a segno da Galdean. Il triplice fischio regalò la salvezza al Messina, ponendo fine al primo campionato di serie D dei biancoverdi. La squadra della città potentina, però, è riuscita a riguadagnare la categoria in un solo anno, presentandosi ai nastri di partenza della stagione attuale.

Giampiero Boniperti, qualche tempo fa, disse che “vincere non è importante… è l’unica cosa che conta”. Il suo adagio, naturalmente, si riferiva alla Juventus ma, quando ti chiami Messina e militi in serie D da ben quattro stagioni, non puoi perdere ancora molto tempo. I tre punti, pertanto, permetterebbero ai giallorossi di affrontare in maniera diversa un binomio di partite durissimo, quello contro Acireale ed Fc Messina, che seguirà la sfida sul campo del Rotonda. Chi ben comincia…

ROTONDA - LA SCHEDA

Anno di fondazione: 1974

Miglior risultato: 17° in serie D (quarto livello, 2018/19)

Posizione attuale: 14° posto con 3 puntI

Andamento delle ultime giornate: P-V

Miglior marcatore: Diop (2 reti)