Tanta delusione in casa Fc Messina per un pari, lo 0-0 contro la Cittanovese, che frena la rincorsa dei giallorossi: “Dovevamo essere più cattivi e determinati sotto porta e determinati. Quando si creano 3-4 occasioni devi segnare o finisce 0-0 e questo è il risultato del campo che dobbiamo accettare”, ha commentato mister Massimo Costantino, che ora vede allontanarsi la vetta a -7, pur con una gara in meno: “Dobbiamo pensare a vincere le altre e sperare. Sicuramente sono due punti che abbiamo perso sia sul campo che in classifica. Da un lato c’è rammarico per non aver segnato, ma dall’altro i ragazzi hanno dato tutto fino all’ultimo secondo cercando di vincere e li voglio ringraziare per l’impegno, anche se il risultato non è quello che ci aspettavamo”.

Un pareggio che non può soddisfare ma che conferma le difficoltà del match in terra calabrese: “La Cittanovese ha fatto un’ottima partita, ha cercato di contenerci e ribaltare le azioni. Sapevamo – ha concluso mister Costantino - che sarebbe stato un osso duro e va dato merito anche a loro”.

Sezione: Fc Messina / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 19:44
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print