L’Fc Messina torna in campo per la terzultima gara stagionale: avversario di turno al “Franco Scoglio” un Castrovillari già salvo ma che, comunque, ha tutta l’intenzione di rendere la vita difficile ai giallorossi. 
La squadra di mister Costantino, inoltre, arriva a questo appuntamento, oltre dopo uno stop di due settimane, anche dopo gli ultimi giorni particolarmente delicati all’interno con incontri e riunioni tra rosa, staff e società. A ciò si aggiunge la condizione fisica non ottimale di diversi elementi: Piccioni (assente), Caballero, Carbonaro e Domenico Marchetti, più lo squalificato Agnelli. Al di là di tutte le questioni interne e di organico, l'Fc Messina ha solo un risultato a disposizione per giocarsi ancora un'altra chance di raggiungere la vetta e non abdicare con tre turni d'anticipo.
In campo, quindi, con il 4-3-1-2: Marone tra i pali, in difesa Ricossa e Cangemi sulle gasce, Da Silva e Fissore in mezzo, mentre si rivede in panchina Domenico Marchetti; a centrocampo, Arena, Lodi e Alessandro Marchetti, preferito a Palma, non al meglio; Coria trequartista e, in attacco, Bevis e Carbonaro, considerando anche le assenze di Piccioni e Caballero neanche in distinta.
Calabresi con il 3-5-2 con mister Terranova che, in avanti, si affida a Puntoriere e all'ex Acr, Tommaso Bonanno.

Primo tempo: Si comincia con un minuto di silenzio per onorare la memoria di Giuseppe Baretti, componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della Figc.
In avvio è l'Fc Messina a cercare di fare la partita e la prima occasione arriva all'8': punizione di Lodi da 25 metri, Rizzitano respinge poi la difesa mette in angolo. Sul successivo corner colpo di testa di Da Silva, parato da Rizzitano. Un minuto dopo il Castrovillari risponde con un tiro da fuori di Bonanno che non inquadra la porta. Al 12' Fc a un passo dal gol: cross di Marchetti da sinistra, destro al volo di Carbonaro con la palla che esce di pochi centimetri. Al 17' ancora Bonanno da fuori area: sinistro controllato senza problemi da Marone. Al 20' ancora rossoneri pericolosi con Pietrangeli che appoggia al limite per Tuninetti, destro potente che Marone respinge con i pugni e poi Da Silva libera. Al 27' si rivede l'Fc con Carbonaro: al limite l'attaccante difende bene ma non ha lo spazio per mirare e il suo sinistro è debole e parato da Rizzitano. Si arriva al 30' quando il cross da destra di Greco trova la devaizione di testa di Puntoriere, ma la girata non crea problemi all'estremo difensore locale. Al 37' ancora Puntoriere di testa cerca la deviazione vincente su cross di Greco, ma la sfera è alta sulla traversa. Tre minuti dopo Mileto tenta il destro dalla distanza, bloccato da Marone, mentre dall'altro lato risponde Lodi ma tiro alto oltre la traversa. Non succede più nulla e al 45' l'arbitro manda le due squadre a riposo. Primo tempo poco spettacolare, ma comunque Fc Messina e Castrovillari hanno provato a costruire qualche pericolo senza trovare lo spunto vincente.

Secondo tempo: Si riprende con un cambio per l'Fc Messina: Panebianco al posto di Ricossa. Al 3' Castrovillari vicino al vantaggio: Bonanno per Greco che entra in area e conclude, ma il palo gli nega il gol; raccoglie Pietrangeli, cross in mezzo deviato da Marone e Fissore. All'8' lancio lungo per Carbonaro che serve Coria in area, ottimo stop, dribbling sull'avversario ma il tiro non è potente e Rizzitano blocca. Al 9' grande occasione Fc: Arena parte da centrocampo, al limite serve Carbonaro che incrocia di destro ma il tiro esce di poco a lato. L'Fc gioca e sfiora ancora il vantaggio: Carbonaro serve benissimo Arena, sinistro da limite che si stampa sul palo. Un minuto dopo occasione anche per Bevis che, servito da Arena, calcia di sinistro ma Rizzitano devia in angolo sul primo palo. Al 16' vantaggio dell'Fc Messina con il neo entrato Palma: angolo di Lodi, Rizzitano smancaccia male e il centrocampista insacca da due passi. Il Castrovillari risponde al 22': angolo di Capua e in piena area arriva Manes che si allunga ma manda alto. Mister Terranova prova a dare maggiore peso in avanti e, nel gioco degli under, va fuori il portiere Rizzitano per Stagos ed entra anche Fernandez per Pietrangeli. Al 27' arriva il pari dei calabresi: lancio lungo per Indelicato, Cangemi sbaglia il tempo dell'intervento, cross da sinistra e acrobazia a centro area di Bonanno che batte Marone. Al 30' assist di prima intenzione di Lodi in area per Carbonaro, che in diagonale di sinistra manda a lato una ghiotta occasione. Al 35' mister Costantino inserisce anche Mukiele per Bevis. Sulla punizione di Lodi, palla a Carbonaro che questa volta incrocia bene e firma l'occasione più difficile battendo Stagos. Pochi minuti dopo finisce la partita di Carbonaro, costretto a uscire per infortunio: al suo posto torna in campo il difensore Domenico Marchetti. Finale accesso al "Franco Scoglio": il Castrovillari insiste ma l'Fc Messina regge bene. 5 i minuti di recupero. Non ci sono altre emozioni: molta confusione ma nessuna occasione e l'Fc Messina conquista tre punti sofferti ma preziosi per giocarsi un'altra chance, mercoledì contro il Paternò, in chiave promozione. Buon Castrovillari che esce a testa alta ma senza punti.

FC MESSINA-CASTROVILLARI 2-1
Marcatori: 16' st Palma, 27' st Bonanno (C), 36' st Carbonaro

Fc Messina: Marone, Ricossa (1' st Panebianco), Da Silva, Fissore, Cangemi (29' st Bianco), Arena, Lodi, Marchetti A., Coria (14' st Palma), Bevis (35' st Mukiele), Carbonaro (40' st Marchetti D.). A disp.: Monti, Romano, Casella, Marchetti D., Aita. All.: Costantino
Castrovillari: Rizzitano (24' st Stagos), Mileto, Manes, Cinquegrana (11' st De Caro), Greco (15' st Indelicato), Capua, Pietrangeli (24' st Fernandez), Tuninetti, Ielo, Bonanno (33' st Di Battista), Puntoriere. A disp.: Principi, Di Dato, Anzillotta, Rodi. All.: Terranova
Arbitro: Gai di Carbonia
Assistenti: Forgione di Gradisca d'Isonzo e Leonardi di Ostia Lido
Ammoniti: Cinquegrana (C), Arena (Fc)
Recupero: 0' e 5'

Sezione: Fc Messina / Data: Dom 13 giugno 2021 alle 16:03
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print