1^-L'Orsa Promosport trova il primo acuto. Battuta la Pro Mende

A decidere il match il gol al 20' di Caliri con un pallonetto. Sul successo anche gli interventi di D'Amico, provvidenziale soprattutto su Bartuccio
19.10.2020 13:55 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Il match-winner Caliri
Il match-winner Caliri

L'Or.Sa Promosport trova il primo successo di questa nuova stagione di Prima categoria, battendo tra le mura amiche la Pro Mende. Fin dalle prime battute a rendersi protagonista è l'Or.Sa Promosport: dopo pochi minuti dal fischio iniziale Materia da posizione defilata chiama in causa l'estremo difensore luciese, che smanaccia in corner. I barcellonesi protestano in due occasioni per degli episodi in area di rigore, mentre dall'altra parte la Pro Mende prova a rendersi pericolosa con Bartuccio su punizione ma il suo tiro viene smanacciato in angolo dal portiere locale D'Amico. Al 16' ci prova Di Salvatore dai 35 metri con un tiro a volo, la sua conclusione viene però bloccata dall'esperto portiere Bucca. I padroni di casa, al 20' sbloccano la gara con Caliri che sul servizio millimetrico di Amico, beffa con un perfetto pallonetto il portiere, trovando così il suo primo gol stagionale. Gli ospiti provano a riequilibrare la partita ma le conclusioni di Aloe, Brigandì e Bartuccio non impensieriscono D'Amico. Si chiude la prima frazione con il parziale di 1-0.

Nella ripresa l'Or.Sa Promosport gestisce la gara, provando a colpire la Pro Mende in ripartenza. La prima occasione dei secondi 45 minuti, capita sui piedi di Bartuccio ma il suo tiro trova ancora una grandissima risposta di D'Amico. La formazione barcellonese cerca il bis con Caliri, anche se questa volta il suo sinistro termina sopra la traversa. La Pro Mende prova in tutti i modi a trovare il pari, ma la squadra locale, riesce a neutralizzare tutti i loro tentativi, senza subire nessun pericolo particolare. Nei minuti di extra-time nessuna azione degna di nota. Match che termina con il risultato di 1-0, la formazione allenata dal tecnico Bucca, si porta a quota 4 punti in classifica.