Due rinforzi per la Santangiolese: arrivano Marino e La Torre

Il club biancoazzurro e il ds Sidoti hanno chiuso le trattative per il giovane portiere classe 2001 e per l'attaccante classe 1991
07.12.2019 14:26 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Due rinforzi per la Santangiolese: arrivano Marino e La Torre

Dopo pochi giorni dall'apertura del mercato, il direttore sportivo della Santangiolese, Federico Sidoti, piazza un doppio colpo per completare la rosa biancoazzurra.

Il primo innesto è il giovanissimo portiere Salvatore Marino, classe 2001: cresciuto nelle giovanili del Calcio Sicilia e dell'Akragas, nella scorsa annata ha giocato con la Beretti del Rieti, formazione del campionato di Serie C. Dopo la breve avventura al Licata di questa estate, Marino a settembre decide di affrontare la stagione in Eccellenza alle spalle di un mostro sacro come Pietro Iacono al Canicattì, conquistandosi in quattro occasioni il posto da titolare.
Dopo un'attenta analisi, ha deciso di trasferirsi a Sant'Angelo di Brolo e dare il suo contributo alla causa biancoazzurra.

Il secondo colpo riguarda il ritorno al calcio giocato di Marco La Torre: cresciuto nella Free Time, vanta un curriculum di tutto rispetto. Dopo aver vinto il campionato di Promozione con l'AS Capo d'Orlando, La Torre accetta la chiamata più importante della sua carriera: il Milazzo in Serie C. Parte forte ed è motivatissimo, ma la sfortunata rottura della clavicola lo costringe a un lungo stop che lo porta a lasciare la squadra e tornare a casa, agli ordini dell’Orlandina targata Ciccio Emanuele. Successivamente veste le maglie di Tiger in Eccellenza, Mamertina, Sinagra, Gioiosa e Futura. Senza esitare, La Torre ha scelto di legarsi alla Santangiolese, dove arriva con tre anni di ritardo visto che sotto la gestione di Accetta era stato vicinissimo alla firma. Classe ed estro da vendere, proverà ad aiutare la squadra a mantenere gli ottimi risultati di questo inizio di campionato.

I due calciatori fanno già parte della squadra di mister Ioppolo e domani saranno a disposizione per la trasferta al "D'Alcontres-Barone" contro l'Igea.