Trovato crea, La Rocca realizza: il Gescal supera 4-1 il Villaggio S.Agata

Grande prestazione del capitano biancoverde, la punta ex Camaro segna una tripletta e gli uomini di Di Maria continuano la corsa salvezza
22.02.2020 14:30 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Trovato crea, La Rocca realizza: il Gescal supera 4-1 il Villaggio S.Agata

Un successo per restare a galla, per provare ad avere un finale di stagione sereno: il Gescal, al Despar Stadium, ospita il Villaggio Sant'Agata, fanalino di coda del girone C di Promozione, cercando un successo che allontanerebbe la zona playout. Ospiti che, contro Trovato e compagni, non possono però permettersi distrazioni per restare in corsa ed evitare la retrocessione diretta. 

La cronaca

Primo tempo: Prima occasione all 11' con Minissale che calcia male di sinistro da buona posizione. Gescal che tiene il pallino del gioco in questa prima fase, gli etnei provano a colpire in ripartenza. Ritmi comunque lenti, entrambe le squadre a caccia della giocata vincente. Al 28' velleitario tentativo al volo di Caniglia dalla distanza. Al 35' vantaggio Gescal con La Rocca bravo a trovare la stoccata giusta in area di rigore e battere Puglisi. Poco dopo bell'intervento del portiere ospite su conclusione ravvicinata di Trovato. Passano un paio di minuti e il raddoppio arriva con Trovato che, dopo un ottima combinazione con La Rocca, conclude saltando anche Puglisi e insaccando il 2-0. Gli ospiti protestano per un presunto fuorigioco. Ora il Gescal gioca bene con tocchi di prima, il Villaggio pare avere accusato il colpo del rapido uno-due. Altro miracolo di Puglisi su La Rocca, il portiere devia in angolo; nel miglior momento dei locali, però, accorciano le misure gli ospiti con un'azione insistita di Di Mauro conclusa a rete dallo stesso numero 11. Villaggio vicinissimo al pari con un tiro a giro di Solferino che sfiora l'incrocio. Dopo tre minuti di recupero termina la prima frazione, Gescal che conduce 2-1 ma gli ospiti si sono dimostrati vivi nell'ultima parte di frazione.

Secondo tempo: Fischio d'inizio e ci prova subito La Rocca con un pallonetto. Controlla Puglisi. Al 5' bella azione sull asse Trovato-Marino con quest'ultimo che mette in mezzo ma Puglisi anticipa La Rocca. Altra occasione limpida per il Gescal, fortemente a caccia del 3-1: La Rocca fermato da Contese da pochi metri, poi Marino non trova il bersaglio. Al 10' incredibile palla gol per Giordano sulla quale è miracoloso Puglisi; azione nata da una straordinaria giocata di Trovato con aggancio volante di sinistro, finta e cross preciso di destra. Pappo in grande condizione ma pure per il portiere ospite prestazione super. Altra meravigliosa palla tagliata messa in mezzo da Trovato da destra verso sinistra, nessun compagno trova l'aggancio vincente, ma continua il forcing dei locali. Punizione di Ballarò fuori di poco, poi ennesimo miracolo al 20' di Puglisi su colpo di testa di Brigandì. Al 23'st arriva il meritato tris: Trovato sfugge sulla sinistra, passaggio centrale per Keita che appoggia per la doppietta di La Rocca. Si scaldano gli animi: espulsi Aiello, allenatore ospite, e Di Mauro per entrata dura a piedi uniti su Casale. Al 29' Trovato calcia male da buona posizione, vanifica l'incursione e non trova il gol che avrebbe meritato. Al 39' La Rocca completa la tripletta personale con una girata su angolo di Ballarò. Non accade altro e il Gescal chiude con un successo meritato: gara quasi perfetta per i messinesi che conquistano tre punti grazie alla grande prestazione sotto porta di La Rocca e a quella del proprio leader, il Pappo Trovato, autore del momentaneo 2-0.

Gescal-Villaggio Sant'Agata 4-1
Marcatori: 35' pt, 23' st, 39' st La Rocca, 38' pt Trovato, 43' pt Di Mauro (V)

GESCAL: Arrigo, Casale, Giordano (35' st De Salvo), Keita, Antonuccio, Tiano, Marino (40' st Creazzo), Ballarò G., La Rocca (40' st Di Stefano), Trovato (38' st Zappalà), Minissale. A disposizione: Panarello, Supino, Macrì, Brancato, Ballarò C.. All.: Gaetano Di Maria 
VILLAGGIO SANT'AGATA: Puglisi, Contese, Sozzi, Danzuso (15' st Indelicato), Di Benedetto, Bonsignore, Imbrogiano (34' st D'Arrigo), Vaccalluzzo (28' st Catania), Caniglia, Di Mauro, Solferino. A disposizione: Marletta. All.: Roberto Aiello 

Ammoniti: Trovato (G), La Rocca (G), Sozzi (V), Contese (V), Solferino (V)
Espulso: 25' st Di Mauro (V)