Mercoledì pomeriggio con un solo recupero, quello tra Marina di Ragusa e Dattilo valido per la 28^ giornata. Primo tempo a ritmi bassi e con poche occasioni in un match fondamentale soprattutto per i padroni di casa di mister Utro, a caccia di punti salvezza. Nella ripresa, proprio il Marina di Ragusa torna in campo più convinto e la necessità di vincere lo spinge in avanti: ci prova Mauro con una gran botta da fuori area ma Giappone riesce a sventare il pericolo. Un'illusione perchè è il Dattilo a passare al 69' con una deviazione ravvicinata di Di Giuseppe. E' lo 0-1 che premia i trapanesi ed è quasi una condanna per il Marina di Ragusa, che resta in penultima posizione con 24 punti (-6 dal Città di Sant'Agata) e quattro gare da disputare (tre di campionato più il recupero con il Santa Maria Cilento).

Il successo fa felice la squadra di mister Chianetta, a -5 dalla zona play-off e altre due gare da recuperare, ma anche Licata, Biancavilla (entrambe a quota 38) e Paternò (39 punti) che, ormai irraggiungibili dal Marina, possono festeggiare la salvezza matematica.

Mercoledì 26 maggio
Marina di Ragusa-Dattilo 0-1

Domenica 30 maggio
Rotonda-Acireale
Santa Maria Cilento-Licata
Dattilo-Città di Sant’Agata
Roccella-Biancavilla

Mercoledì 2 giugno
Biancavilla-San Luca
Santa Maria Cilento-Rende
Cittanovese-Dattilo

Domenica 6 giugno
Marina di Ragusa-Santa Maria Cilento

Mercoledì 9 giugno
Santa Maria Cilento-Città di Sant’Agata

Sezione: Serie D / Data: Mer 26 maggio 2021 alle 19:24
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print