Moderatamente soddisfatto Alessio Izzo dopo il successo in rimonta dell'Acr Messina contro il Paternò, per 2-1 : "Spero che Giofré si possa riprendere al più presto dall'infortunio è un mio compagno e gli auguro il meglio, naturalmente. Oggi sapevamo di trovarci davanti un avversario complicato su un campo difficile. De Marco, ad esempio si è rivelato un cliente ostico, come il resto del loro organico. Il primo tempo è stato combattuto ed equilibrato, mentre nel secondo tempo abbiamo fatto qualcosa in più sotto il profilo del gioco e trovato i gol che ci hanno consentito di ribaltare la partita e, fortunatamente, di portare a casa l'intera posta in palio"

La capolista vince anche a Paternó e volaaaaaaaaaaaa 🟡 #FullTime Paternó 1 Messina 2 #acrmessina #paternómessina

Pubblicato da ACR Messina su Domenica 18 aprile 2021


Merito anche degli accorgimenti del mister: "Come sempre, durante l'intervallo, ha esaminato il primo tempo e insieme a lui abbiamo cercato di trovare i punti chiave per rimontare il risultato. E' stato sempre molto tranquillo e sereno, comunque. E' un traguardo molto importante, abbiamo buone possibilità, ma mancano ancora sette partite e la strada è  lunga da percorrere. A fine partita il presidente Sciotto è venuto a festeggiare con noi un successo importantissimo. Ci siamo concessi un divertimento, perché è stata una giornata difficile ed era corretto celebrarla"

Sezione: Acr Messina / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 17:30
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print