E' ufficiale l'ultimo ingaggio dell'Igea 1946 che, allo stadio "D’Alcontres Barone", ha presentato Leandro Paradiso, attaccante italo-argentino, classe 1998.

Cresciuto nel settore giovanile del Boca Juniors, poi transitato nella Primavera dell’Huracan, nel Deportivo Moron (serie B albiceleste) fino allo stop per la pandemia. Proprio in questo frangente, il neo acquisto giallorosso ha maturato l’idea di venire a giocare in Italia, approfittando delle sue chiare origini.

"Sono felicissimo di essere a Barcellona. Prima di arrivare ho visto tanti video della tifoseria e dello stadio e ho subito detto di sì quando il mio procuratore mi ha proposto di venire a giocare qui, dicendomi che è una piazza importante, in cui il calcio è molto seguito e mi ha parlato molto bene della società, seria e professionale", sono state le prime parole di Paradiso, seguito dal procuratore sportivo, Francesco Marino.

"Mi trovo molto bene, i miei nuovi compagni mi stanno facendo ambientare benissimo. Sono a disposizione del mister e mi farò trovare pronto quando sarò chiamato in causa", ha concluso l'attaccante, che si sta allenando con l'Igea di mister Furnari in vista del match casalingo di domenica contro il Catania San Pio X.

Sezione: Eccellenza / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 17:13
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print