Salto in Serie B per un giovane messinese. Pietro Junior Santapaola si è infatti legato al Cosenza come annunciato dall'ex calciatore del Messina, e oggi procuratore, Mimmo Cecere: "E' arrivata l'ufficialità tanto attesa che premia le giuste doti umane e calcistiche di Pietro".

Un importante traguardo per il centrocampista classe 2003 che, per doti e qualità, ha attirato le attenzioni del club calabrese: cresciuto nel Messina Sud, Santapaola è poi passato al Catania ad appena 11 anni, prima del rientro in riva allo Stretto nel Città di Messina, mettendosi in evidenza in giallorosso e ottenendo anche le convocazioni nelle rappresentative regionali e nazionali. Quindi una stagione con l'Fc Messina e, la scorsa estate, il trasferimento al Licata.

"Dio ti benedica e ti illumini nel tuo cammino e il mio augurio più sincero - ha concluso Cecere - che tu possa divertirti e far divertire tante persone e raggiungere i tuoi sogni".

Sezione: Erano a Messina / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 10:56
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print