Fc, Rigoli: "Al Fresina per l'incolumità dei giocatori. Sono fiducioso"

Il tecnico del Football Club Messina, in vista della gara "casalinga" contro il Rotonda, medita un turnover, con l'assoluta fiducia nella rosa ampia
09.01.2021 17:50 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Fc Messina
Pino Rigoli
© foto di Fc Messina
Pino Rigoli

Mister Pino Rigoli, alla vigilia della gara contro il Rotonda, parla della scelta, fatta dalla società di Via Dogali, in accordo con i lucani, di utilizzare il “Biagio Fresina” di Sant’Agata Militello invece del “Franco Scoglio”: “Dalle notizie che sono arrivate, sembra che il campo non fosse nelle condizioni migliori per fare una partita degna di questo nome, anche considerando che tre giorni fa ci ha giocato l’Acr e, quindi, con la società, si è fatta la scelta di andare dove non si rischia di causare infortuni, come abbiamo visto è successo mercoledì a due giocatori dell’Acr sembra per le condizioni del terreno di gioco. Le previsioni meteo non erano delle migliori e, quindi, abbiamo deciso così per l’incolumità dei giocatori”.

Fc Messina che viene da due vittorie consecutive, ma la squadra ha già imboccato la strada indicata da mister Rigoli? “Sono ancora poche le partite per poter dire questo, anche se ci sono stati dei margini di miglioramento, cresce l’intesa tra i giocatori e tra i reparti, ma, per raggiungere il nostro massimo, dobbiamo lavorare durante la settimana e riportarle in partita quanto imparato. A Biancavilla abbiamo fatto bene, al di là del risultato, ho discusso con i ragazzi delle cose da aggiustare e vedremo se già domani dimostreremo una ulteriore crescita, pur avendo poco tempo a disposizione tra un impegno e l’altro”.

Negli ultimi giorni, il Football Club ha aggiunto un nuovo tassello al proprio organico, Christian Cangemi, esterno difensivo classe 2002, proveniente dal Palermo: “E’ un elemento che conosco personalmente, già ha vissuto l’aria della prima squadra in serie C, deve integrarsi con il nostro gruppo e lavorare con una testa diversa rispetto al settore giovanile, adattandosi, con i suoi tempi, alla realtà agonistica della serie D. Ma si tratta di un giocatore giovane, under sicuramente di fascia alta.”

PREVIEW | FC Messina - Rotonda: Pino Rigoli

Siamo alla vigilia dell'undicesima giornata 🆚 ASDRotondaCalcio pow by WeSport.it Marco Familiari #FCMessina

Pubblicato da Football Club Messina su Sabato 9 gennaio 2021

Rigoli passa poi ad alcune considerazioni sull’avversario di domani, il Rotonda che pochi giorni fa ha fermato sullo 0-0 l’Acireale in terra etnea: “Noi abbiamo pensato principalmente al recupero dei calciatori stanchi dopo l’impegno di Biancavilla, lavorando in modo egregio. Il Rotonda è una squadra completamente diversa rispetto alla classifica odierna, con elementi di elite rispetto alla categoria come Ferreira e Diop, che hanno esperienze anche in serie C, un allenatore che ha fatto benissimo a Troina, non mollano mai. Ci vuole il migliore Fc, con la testa giusta e l’atteggiamento corretto per portare a casa un risultato importante. Ma abbiamo 20-22 elementi di uguale livello, intercambiabili senza che l’assetto tattico o il rendimento complessivo ne risenta. Quindi, sono molto fiducioso per la nostra prestazione di domani.”

Tra i 22 convocati per il match di domani, Pino Rigoli potrà contare sul giovane Christian Cangemi, in prestito fino a fine stagione dal Palermo. Prosegue il lavoro a parte di Pablo Caballero, tra esercizi personalizzati e brevi lavori atletici.

Arbitrerà l’incontro il signor Daniele Giuseppe Cannata di Faenza, assistenti Giovanni Pandolfo di Castelfranco Veneto e Matteo Dellasanta di Trieste

Ecco i convocati del Football Club Messina:

Portieri: MARONE Francesco, TOCCI Francesco, STRINO Massimo;

Difensori: MARCHETTI Domenico, DA SILVA Joao, FISSORE Matteo, QUITADAMO Gabriele, RICOSSA Riccardo, AITA Gabriele, CASELLA Francesco, CANGEMI Christian;

Centrocampisti: GIUFFRIDA Giovanni, MARCHETTI Alessandro, AGNELLI Cristian, GARETTO Marco, PALMA Francesco, GILLE Thomas, CORIA Facundo;

Attaccanti: MUKIELE Norvin, CARBONARO Paolo, DAMBROS Lucas, BEVIS Kilian.

Probabile formazione: Marone; Aita, Marchetti, Da Silva, Ricossa; Giuffrida, Agnelli, Garetto; Bevis, Carbonaro, Coria