Inizia la nuova stagione dell'Fc Messina. I convocati per il raduno

32 calciatori, 12 dei quali in prova, agli ordini di mister Gabriele per la prima parte del ritiro che si svolgerà al Celeste. Inizialmente assente Ledesma. Rinnovato l'accordo con lo sponsor tecnico Zeus
02.08.2020 20:16 di Antonio Billè Twitter:    Vedi letture
Inizia la nuova stagione dell'Fc Messina. I convocati per il raduno

Vacanze finite per il Football Club Messina che domani darà il via ufficiale alla stagione 2020/21 con i test fisici e sierologici e con la prima sgambatura al Celeste.

Sono 32 i calciatori che svolgeranno la prima parte del raduno agli ordini di mister Gabriele e che resteranno a Messina fino al 13 agosto, poi due giorni di riposo e il 16 la partenza verso Fiuggi per la seconda parte del ritiro che si concluderà giorno 27. Gruppo che a quel punto sarà sicuramente scremato e al quale si aggiungeranno altri innesti di spessore, come affermato più volte dal presidente Arena.

Dei 32 che domani si presenteranno al Celeste, 20 sono già sotto contratto, mentre sono 12 gli aggregati in prova. Tra questi ultimi c’è un solo over, il difensore ex Vigor Lamezia e Sersale Vincenzo Villella, e ben 11 juniores. Desta curiosità soprattutto l’attaccante classe 2001 Norvin Mukiele Mulere, scuola Torino su cui scommette fortemente il direttore generale Rizzieri. È un 2000, invece, l’altro centravanti Giovanni Daidola, piemontese ex Bra, passato dall’Eccellenza e della Promozione del Piemonte con Benarzole e Cavour. Nell’elenco dei 2001 figurano anche il difensore Tommaso Petrullo (ex Carlentini) e il terzino destro palermitano Andrea Rizzo, ex Mazara e Sanremese, sceso in campo 15 volte con il Marsala nell’ultima stagione.

Classe 2002 rappresentata, invece, dal brasiliano Lucca Domanski, dal centrocampista spagnolo Javier Noguera Sanchez e dai difensori Vincenzo Miliziano (ex Cantera Ribolla) e Vincenzo Puleo, già con il Football Club nella scorsa stagione, prima del passaggio in prestito al Città di Sant’Agata. I portieri Massimo Strino, 2003 cresciuto nell’Asd Tika Tika e passato anche dal Torino, e Simone Iacoponi, 2001 ex Pisa ed Empoli, potrebbero giocarsi il ruolo di vice-Marone. Chiude il quadro degli aggregati il ’99 Mike Kenny Ebui, prodotto dei settori giovanili di Chievo, Inter e Brescia e passato anche dal campionato lussemburghese con il Muhlenbach e da quello tedesco con il Würzburger II.

In questa prima parte di raduno non ci sarà l’esperto centrocampista argentino Pablo Ledesma, che si aggregherà al gruppo solo successivamente. "La società - si legge nel comunicato - sta utilizzando tutte le proprie risorse per accelerare l’iter burocratico che al momento tiene bloccato in Argentina l’ex Catania, nazione fortemente colpita dall’emergenza Covid-19".

Il Football Club Messina, inoltre, ha ufficialmente rinnovato la propria collaborazione con il brand Zeus Sport, che per il secondo anno consecutivo sarà lo sponsor tecnico di prima squadra e settore giovanile.

L’elenco dei convocati per la prima parte del raduno:
Portieri: Bonasera (2002), D. Carbonaro (2003), Marone (’99)
Difensori: Aprile (’99), Barnofsky, Casella (2000), Fissore, Gnicewicz (2001), D. Marchetti, Quitadamo, Ricossa (2001)
Centrocampisti: Camara (2001), Giuffrida, Guzman (2002), Ledesma, A. Marchetti, Thomas (2002)
Attaccanti: P. Carbonaro, Coria, Dambros

Gli aggregati:
Portieri: Iacoponi (2001), Strino (2003)
Difensori: Miliziano (2002), Petrullo (2001), Puleo (2002), Rizzo (2001), Villella
Centrocampisti: Noguera (2002), Domanski (2002)
Attaccanti: Daidola (2000), Ebui (’99) Mukiele (2001)