Gescal, blitz al "Caldarera": Ballarò stende la Santangiolese

Momento positivo per i biancoverdi, che hanno ottenuto 7 punti in tre giornate: 1-0 siglato su corner battuto dal centrocampista che finisce direttamente in rete. Primo stop per i biancoazzurri
03.10.2020 20:29 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
L'esultanza di Ballarò
© foto di Foto Alice Cucinotta
L'esultanza di Ballarò

Vittoria esterna per il Gescal che, al “Caldarera” di Sant’Angelo di Brolo, supera di misura i padroni di casa della Santangiolese grazie a un corner firmato Gioele Ballarò. Tre punti, quelli ottenuti dai biancoverdi, che fanno bene al morale della squadra e che danno la giusta carica per affrontare il campionato che la stagione pone davanti.

I ragazzi di mister Gaetano Di Maria si impongono per tutta la durata del primo tempo, facendo il proprio gioco, costruendo tanto e soprattutto divertendosi. Diverse le occasioni non sfruttate dal Gescal, e altrettanto il dispiacere per il gol realizzato da Sturniolo e poi annullato dal direttore di gara per offside. I padroni di casa rispondono all’attacco peloritano, colpiscono un palo e una traversa nel primo tempo, ma le reti rimangono inviolate da entrambe le parti per tutta la frazione.

Nella ripresa gli ospiti rallentano un po’ ma sono bravi a reagire a una Santangiolese che cerca in ogni modo di creare pericoli dalle parti di Papale e di ostacolare l’offensiva biancoverde. Al 33' l'episodio decisivo su calcio d’angolo per gli ospiti: Ballarò si presenta sulla lunetta del corner e con potenza e precisione infila la palla in rete alle spalle di D'Agati. Tra le fila del Gescal esplode un sorriso e il gol realizzato dal centrocampista serve a blindare definitivamente il risultato sull’1-0 per la compagine del presidente Panarello.

Il Gescal continua la propria striscia positiva e, dopo tre turni, si porta a quota 7 in classifica, contro i 6 punti della Santangiolese. Prossimo appuntamento, la gara interna contro la Nuova Rinascita Patti, in programma sabato 10 alle 14:30 al “Despar Stadium”. Per i biancoazzurri di mister Ioppolo, invece, sarà trasferta in terra palermitana per affrontare il Gangi.