Mister Giancarlo Ferrara lascia l'Acquedolcese e passa al Cus Palermo

Il tecnico ha deciso di lasciare la squadra biancoverde per motivi di lavoro. Si avvicina a casa e ritorna sulla panchina della formazione cussina in Eccellenza, già allenata tra il 2016 e il 2018
25.06.2020 16:14 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Mister Giancarlo Ferrara lascia l'Acquedolcese e passa al Cus Palermo

Cambio di panchina per mister Giancarlo Ferrara che, da ieri - come annunciato dal club - non è più l’allenatore dell'Acquedolcese, ma il tecnico ha subito trovato una nuova sistemazione ed è stato annunciato dal Cus Palermo: un ritorno per lui e anche un salto dalla Promozione all'Eccellenza.

"In una nota indirizzata alla società e ai giocatori, il mister ha comunicato che, per motivi di lavoro non potrà più continuare il rapporto di collaborazione con l'Acquedolcese e che potrà valutare solo offerte nelle vicinanze della sua residenza".

L'allenatore, che in passato aveva già guidato i cussuni e la Cephaledium, lascia i biancoverdi con un quinto posto con 37 punti (che potrebbe aprire altri scenari ), con il raggiungimento dei quarti di finale di Coppa Italia, ma anche - continua la nota della società - "con il rammarico di non aver potuto contare sin dall’inizio sul gruppo a sua disposizione nel girone di ritorno. Tutta la dirigenza ringrazia mister Ferrara, grande uomo di calcio e gran persona perbene e gli augura un grande in bocca al lupo per il proseguo della sua già importante carriera",

Salutato l'ormai ex mister, l'Acquedolcese dovrà ora cominciare a programmare la nuova stagione, scegliendo proprio il suo sostituto.