Nuova Azzurra, mister Carmelo Marchetta comincia con una vittoria

Soddisfatto il presidente Giunta: "Un’ottima prova. Vittoria meritata". Franchina firma l'1-0 sul Sinagra. Primo ko per i giallorossi, privi di Fimognari e Protopata che hanno lasciato la squadra
18.10.2020 12:17 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Nuova Azzurra
Nuova Azzurra

Esordio vincente per il nuovo allenatore della Nuova Azzurra, Carmelo Marchetta, sostituto designato dalla società al posto di Giuseppe Salvo, che in settimana si è dimesso dall’incarico.

Uno scossone che non ha influito sulla squadra barcellonese, capace di superare 1-0 il Sinagra al “Felice Naselli” e conquistare così il terzo successo consecutivo in campionato che vale, al momento, il secondo posto in classifica con 9 punti.

A decidere il match contro i giallorossi il gol di Daniel Franchina in avvio di gara, mentre Giuseppe Marcini ha fallito il rigore del raddoppio che, comunque, alla fine non ha influito sul risultato finale.

“Un’ottima prova della Nuova Azzurra contro l'ostico Sinagra”, ha commentato il presidente del club, Giovanni Giunta, soddisfatto della propria squadra: “Terza vittoria consecutiva, meritata contro un ottimo avversario. Parte nel migliore dei modi l'avventura di Carmelo Marchetta. Mi complimento con tutto lo staff dirigenziale, con i ragazzi e con il mister per questa importante vittoria”.

Per il Sinagra, fermo a due gare (più un rinvio e un turno di riposo) arriva il primo ko in campionato: i giallorossi, non in giornata, si sono dimostrati imprecisi sotto porta e molto rimaneggiati, dovendo rinunciare anche al centrocampista Michael Fimognari e all’attaccante Mattia Protopapa che hanno lasciato la squadra.