Non ha fatto neanche in tempo a esordire in maglia giallorossa e l’avventura di Gabriele Daniello con l’Acr Messina si è già chiusa.
La società del presidente Sciotto, infatti, ha comunicato la cessione del giocatore che, arrivato a fine febbraio dal Piacenza, ha chiesto di lasciare la squadra per trovare maggiore spazio altrove. Il difensore classe 2000 è quindi l’ultima operazione in uscita del calciomercato dell’Acr, che pochi giorni fa aveva ceduto anche Acquadro, giunto in riva allo Stretto proprio con Daniello.
Quest’ultimo resterà comunque nel girone I e giocherà il finale di stagione con il Licata che, intanto, sta superando il lungo stop dovuto al Covid e dovrebbe tornare in campo mercoledì 21 contro il Dattilo.

Intanto si è unito al gruppo anche il volto nuovo di giornata, l’attaccante esterno Fabio Oggiano, che sarà a disposizione per la gara di domenica sul campo del Paternò. Sfida esterna che i giallorossi hanno già iniziato a preparare al “Franco Scoglio”, dove mister Novelli ha diretto l’allenamento post Dattilo, al quale non hanno presto parte Cristiani, Arcidiacono e Giofrè che hanno lavorato a parte.

Solo il centrocampista, però, dovrebbe rientrare e riprendere il suo posto in mezzo al campo, anche in virtù delle assenze degli squalificati Aliperta e Lavrendi, mentre servirà ancora tempo per rivedere l’attaccante e il terzino juniores.

Sezione: Acr Messina / Data: Gio 15 aprile 2021 alle 19:56
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print