Reagisce con rabbia il Football Club Messina, scaricando le tensioni per i punti persi a Ragusa contro il mal capitato S.Agata. Gli uomini di Costantino, infatti, rifilano una manita ai biancazzurri, giunti allo Scoglio per cercare di strappare un risultato positivo. Il progetto di mister Giampà, che proprio allo Scoglio fu protagonista di uno degli infortuni più impressionanti della storia del calcio, crolla già al 14’, quando Bevis si guadagna un calcio di rigore che verrà trasformato da Lodi. Eliminata l’ansia di sbloccare la gara, il Football Club si diverte, conquistando facilmente una vittoria che, sulla carta, appariva complicata.

La concomitante vittoria dell’Acr Messina, però, non consente alla compagine di Rocco Arena di recuperare terreno in classifica, obbligandola a non togliere il piede dall’acceleratore. Nel turno infrasettimanale, pertanto, i giallorossi dovranno cercare il bottino pieno sul campo della Cittanovese, in piena lotta per evitare i play-out.

Solo due i precedenti tra le due squadre, entrambi giocati nel 2019, in due stagioni consecutive di quarta serie. Il primo risale all’annata 2018/19, quella in cui il Città di Messina della famiglia Lo Re tornò in serie D dopo gli anni passati tra Promozione ed Eccellenza. I padroni di casa, dopo aver a lungo sofferto, riuscirono a piegare i peloritani con un rigore di Crucitti a cinque minuti dal termine, che fissò il risultato sul 2-1. Le altre marcature furono siglate da Ficara per i calabresi e da Cangemi per il CdM. Stesso risultato nella seconda, ed anche ultima, sfida, giocata il 15 dicembre del 2019 dal rinnovato Football Club Messina. I giallorossi, nonostante una buona prova, pagarono una brutta partenza, nella quale subirono le reti di Gioia e Sessa nel primo quarto d’ora. All’inizio della ripresa, fu Dambros a riaprire la gara ma, nonostante i ripetuti attacchi dei peloritani, la gara si congelò sul 2-1.

La classifica, però, mostra come siano cambiate le forze in gioco nel campionato attuale: al Morreale-Proto, infatti, giungerà la seconda in classifica, pronta a fare bottino pieno contro una squadra che, dopo il buon inizio di campionato, sta lottando per salvare il proprio posto in quarta serie.

CITTANOVESE - LA SCHEDA

Anno di fondazione: 2017

Miglior risultato: 6° posto in serie D (2018/19)

Posizione attuale: 12° posto con 29 punti

Andamento delle ultime cinque giornate: P-P-N-V-V

Miglior marcatore: Silenzi (6 reti)

Sezione: Avversarie / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 10:00
Autore: Marco Boncoddo / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print