Il pareggio di Cittanova, rimediato nel turno infrasettimanale, ha gettato nello sconforto l’ambiente del Football Club Messina. Nonostante i dirigenti e l’allenatore continuino a parlare di “incidente di percorso”, la delusione serpeggia tangibile nei corridoi di Via Dogali. La sensazione di essere rimasti troppo indietro in classifica, anche se non dichiarata, è ben presente nelle menti degli addetti ai lavori giallorossi.

Domenica prossima, fortunatamente, gli uomini allenati da Costantino torneranno allo Scoglio, tra le cui mura hanno sempre vinto. L’unica sconfitta casalinga, infatti, è arrivata al Frisenda di S.Agata. Sul manto erboso dell’impianto di San Filippo scenderà il Biancavilla, fresco della conquista del quinto posto, ultimo utile a disputare i play-off di fine stagione.

Due…e mezzo i precedenti tra i giallorossi e gli etnei. Il primo incontro, infatti, risale alla stagione di eccellenza 2010/11, quando l’allora Città di Messina perse in casa contro il BiancAdrano, una formazione nata dalla fusione delle compagini dei due centri etnei e mai accettata dai tifosi della cittadina di Biancavilla. Il 2 ottobre del 2010, davanti a 500 tifosi ansiosi di vedere il Celeste nuovamente aperto al pubblico, la squadra di Elio Conti Nibali cedette le armi ai biancazzurri, in virtù di un gol di Garufi. La prima vera sfida tra i giallorossi ed il Biancavilla, invece, andò in scena nel campionato di Eccellenza 2017/18, quando i peloritani riuscirono a piegare gli etnei a due minuti dal termine. Dopo il vantaggio di Leo, infatti, il Biancavilla riuscì a pareggiare con Maimone ma, a due giri d’orologio dal termine, ci pensò Cardia a regalare il successo agli uomini di Peppe Furnari. Al termine del campionato, il Città di Messina riconquisterà la serie D mentre il Biancavilla, costruito per il salto di categoria, dovette accontentarsi del quarto posto.

Ultima sfida nella stagione scorsa di serie D, disputata poco prima che l’emergenza sanitaria sconvolgesse il pianeta. Il 26 gennaio del 2020, infatti, il Football Club Messina passeggiò sul Biancavilla, raccogliendone lo scalpo con un sonoro 3-0. In gol, per i giallorossi, andarono Coria, Bevis e Marchetti.

BIANCAVILLA - LA SCHEDA

Anno di fondazione: 1990

Miglior risultato: 10° posto in serie D (2019/20)

Posizione attuale: 5° posto con 38 punti

Andamento delle ultime cinque giornate: V-N-V-P-P

Miglior marcatore: Khoris (11 reti)

Sezione: Avversarie / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 11:00
Autore: Marco Boncoddo / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print