Alessandro Arena si dice soddisfatto per il successo per 3-1 dell'Fc Messina contro il Biancavilla: "Oggi abbiamo fatto una grande prestazione, creando molto e manifestando qualche pecca sotto il profilo della cattiveria. Alla fine l'abbiamo chiusa portando a casa un risultato prezioso, nonostante un avversario difficile. Io sono a disposizione del mister e ovunque mi impieghi io cerco di dare il massimo. Trequartista, esterno, mezzala provo a dare il meglio per la causa. Nell'occasione del gol, sapendo che Ciccio Lodi è in grado di mettere il pallone dove vuole, mi sono fatto trovare nella posizione migliore"

TESTA BASSA E CONTINUARE. #FCMessina

Pubblicato da Football Club Messina su Domenica 18 aprile 2021

La mente è proiettata già al prossimo turno, quando lo stop al campionato consentirà di disputare i recuperi: "Siamo tanti ed è corretto che se il mister possa decidere per un compagno al posto mio. Adesso andremo a Roccella, fondamentale per accorciare il gap sulla vetta, proiettarci al secondo posto e sfruttare lo stop delle altre. Una volta compiuto questo passaggio, siamo consapevoli di non poter più sbagliare. L'Acr è lassù, vince e per noi diventa fondamentale evitare qualsiasi errore"

Una battuta, infine, sulla rete: "A livello personale sono contento per il gol di oggi, più che per Acireale. Lo stop rendeva il gesto più complicato, a mio modo di vedere. Quando hai l'appoggio dei compagni tutto riesce meglio. Io mi propongo spesso, perché voglio segnare e creare pericoli per la mia squadra"

Sezione: Fc Messina / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 17:58
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print