Lnd, prorogate le rate d'iscrizione. Scade domani il mercato dilettanti

Deroghe e nuove date fissate: 23 dicembre, 31 gennaio e 28 febbraio. Ma tutto è vincolato ai tempi di ripresa, come per la definizione del mercato di dicembre
29.10.2020 11:22 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Lnd, prorogate le rate d'iscrizione. Scade domani il mercato dilettanti

La Lnd, in attesa di chiarire i dettagli della “chiusura” dei campionato a seguito del recente Dpcm nazionale, ha aggiornato e derogato i pagamenti per le iscrizioni ai campionati dilettantistici regionali. Nello specifico la seconda rata, che scadeva a novembre (30% dell'importo globale) potrà essere versato entro il 23 dicembre, la terza (20%) entro il 31 gennaio e la quarta (20%) entro il 28 febbraio. Un provvedimento necessario perché sarebbe stato paradossale per le società dovere versare le quote a campionati fermi, ma comunque date ancora tutte da verificare sempre in rapporto ai tempi che la pandemia Coronavirus imporrà per la ripresa delle attività sportive. Il buon senso, infatti, certamente guiderà la Lega nel prendere le decisioni più giuste e rispettose di società che fanno sacrifici, più che mai in questo momento in cui a carico hanno investimenti onerosi per il rispetto delle condizioni di sicurezza dei propri tesserati.

Al momento, invece, è stato confermo il termine del 30 ottobre, alle 19, per i trasferimenti dei calciatori “giovani dilettanti” e “non professionisti” tra società partecipanti ai campionati organizzati da Lnd. E' il mercato di dicembre che a questo punto potrebbe subire delle variazioni o estensioni, sempre in base alla data di ripresa dei tornei, al momento previsto per il 24 novembre.