Un sabato ricco di gol, quello vissuto due tre giorni fa al "Despar Stadium" dalle ragazze dell'SSD Unime, formazione che milita nel campionato di Eccellenza femminile. La squadra universitaria, guidata da Roberto Smedile, ha conquistato i primi punti della propria stagione battendo con un più che netto 14-0 la Balarm Juvenes, compagine del palermitano, fanalino di coda del torneo. Ben cinque le reti firmate da Donato, mattatrice del match, mentre si regalano una doppietta a testa Fascilla e De Gaetano. A completare il tabellino sono Leardo, Bertè, Fragomeni, Rizzo e Barrile

Una sola rete, ma pesantissima, nell'altra gara del weekend che ha visto protagoniste le due squadre della provincia messinese. L'Academy Sant'Agata si è aggiudicata per 1-0 in trasferta la delicata gara contro la Junior Sport Lab di Brolo, vincendo quindi il secondo "derby" consecutivo dopo aver conquistato i tre punti, otto giorni prima, contro l'Unime con lo stesso punteggio. Al "Comunale" di Brolo è di Ferrigno la rete decisiva, che proietta le santagatesi a quota 9 in vetta alla classifica, al pari del Catania, che ha osservato un turno di riposo, e del Marsala, uscito vittorioso con un netto 4-0 dal campo del Santa Lucia, quest'ultima ancora ferma a 0 punti. 

Nel prossimo turno, tutte in campo le messinesi con l'Unime attesa dalla difficile trasferta contro il Marsala, il Sant'Agata a ospitare il Santa Lucia e la JSL impegnata in casa della capolista Catania. Riposa la Balarm Juvenes. 

Sezione: Altri Sport / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 09:00
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print