Marina di Ragusa, Utro: "Fc Messina costruito per stravincere il torneo"

La società iblea sta facendo i conti con la positività al Covid-19 di quattro calciatori. Il mister: "Stiamo lavorando tra mille difficoltà, consapevoli che ne usciremo più forti di prima"
26.11.2020 21:00 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Salvatore Utro
Salvatore Utro

Il Football Club Messina, capolista del campionato di Serie D con Acireale, Cittanovese e San Luca, alla ripresa del campionato, ospiterà allo Scoglio il Marina di Ragusa che la scorsa settimana ha fatto nuovamente i conti con il Covid-19. La società iblea ha riscontrato due calciatori positivi al test rapido, il cosiddetto antigenico proposto dalla Lnd alla Ficg da inserire nel nuovo protocollo sanitario che dovrebbe entrare in vigore in Serie D alla ripresa del campionato.

Positività, poi, confermata anche dal test molecolare, al quale successivamente è stata sottoposta l’intera rosa che ha evidenziato altre due positività. Situazione, adesso, rientrata in casa Marina di Ragusa con il gruppo che, senza aver avuto contatto con i compagni positivi, si sta allenando regolarmente agli ordini di mister Salvatore Utro: “Ci stiamo adattando al periodo - dice il tecnico - sapendo che in qualsiasi momento la programmazione può saltare. Stiamo lavorando tra mille difficoltà, senza farci condizionare mentalmente e cercando la giusta concentrazione, perché non giochiamo da un mese e in queste occasioni si perde il ritmo che dà la gara. So di avere a disposizione un gruppo serio che lavora giornalmente e che si sta adattando agli ostacoli, consapevole che le difficoltà fanno parte del percorso e che ci daranno la spinta perché, quando arriveranno i momenti migliori, avremo le spalle larghe per affrontarli. Ci faremo trovare pronti per giorno 6, quando giocheremo con l’Fc Messina, un avversario importantissimo costruito per stravincere questo campionato”.