Santa Maria Cilento, l'ex Ragosta: "Abbiamo i mezzi per battere il Messina"

L'attaccante classe 1987 ha indossato la maglia biancoscudata nel 2017/2018 e domani sfiderà i peloritani con la rivelazione campana: "Vogliamo continuare su questa strada"
09.01.2021 14:38 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Santa Maria Cilento, l'ex Ragosta: "Abbiamo i mezzi per battere il Messina"

Vigilia di attesa per il Santa Marina Cilento che, domani, riceverà l’Acr Messina, da mercoledì nuova capolista del girone I. Allo stadio “Carrano”, quindi, sarà una sfida tra una delle favorite del torneo e una delle rivelazioni, la matricola campana guida da mister Gianluca Esposito e che può contare sul capocannoniere del campionato Domenico Maggio con 8 reti, in coppia con Arcangelo Ragosta, due gol ed ex di turno: “Affrontiamo una squadra importante costruita per le prime posizioni. Sappiamo che sarà una gara importante ma non ci faremo trovare impreparati. Anche se in poco tempo, abbiamo lavorato bene e abbiamo i mezzi per vincere questa partita”.

È proprio l’attaccante Ragosta a presentare la sfida, che il Santa Maria Cilento vuole affrontare con tutta l’intenzione di continuare a stupire: “Non ci possiamo lamentare della nostra classifica (16 punti) e dobbiamo anche recuperare la partita in casa con il Troina. Vogliamo continuare su questa strada e domani metteremo tutte le forze per portare tre punti a casa”.

Il classe 1987, che ha giocato con il Messina nella stagione 2017/2018, non vuole fare sconti: “Giocare contro l’Acr è un piacere e una grande gioia, ho lasciato tanti ricordi ed è stata una grande annata. Ho già giocato contro il Messina con Gela e Giuliano e domani metterò il massimo per dare una mano al Santa Maria e vincere questa importante partita”.

Arcangelo Ragosta presenta la gara contro l’Acr Messina

Polisportiva Santa Maria - Acr Messina, pre-gara con Arcangelo Ragosta

Pubblicato da Polisportiva Santa Maria 1932 su Sabato 9 gennaio 2021