"Mi dispiace per i ragazzi perchè dopo una bella prestazione avremmo meritato la vittoria. Da qualche partita non ci gira bene, siamo andati sotto e siamo stati bravissimi a ribaltarla, ma loro sono una buona squadra e ci hanno messo in difficoltà, pareggiano a tre minuti dalla fine", ha dichiarato nel post gara il tecnico del Troina, Peppe Mascara, esprimendo tutto il proprio rammarico per un successo che tarda ancora ad arrivare e sfumato nel finale dopo l'iniziale rimonta contro l'Fc Messina: "Merito dei ragazzi perchè mettono tanta dediziione nel lavoro. Andare in svantaggio non è semplice, ma abbiamo continuato a giocare, abbiamo pareggiato e nel secondo tempo loro giocavano solo con i lanci lunghi perchè siamo stati bravi a non farli giocare. Mi dispiace - ha ribadito il tecnico - per loro".

Un punto che, comunque, serve per interrompere la serie di tre ko consecutivi per i rossoblù: "Viviamo giornata dopo giornata, non possiamo permetterci cali di attenzione contro ogni squadra. Siamo in una situazione precaria a livello di classifica, ma sono contento perchè i ragazzi hanno dato tutto e questa è la più grande vittoria. Ora abbiamo una settimana di lavoro per recuperare gente e preparare la gara di domenica (in casa della Gelbison) che è un'altra tosta. Balistreri? Lo staff medico farà le proprie valutazioni ma speriamo sia solo un colpo e non qualcosa di più serio".

#troinafcmessina

Mister Mascara nel post gara di Troina 🆚 Fc Messina

Pubblicato da ASD Troina Calcio su Domenica 28 febbraio 2021

Un pareggio merito anche degli assist di Luca Ficarrotta: "Grande partita di tutti i compagni che mi mettono sempre in condizione di giocare al 100%. Ci sono ancora sbavature da migliorare, come in cocasione del secondo gol anche se c'è stato l'ennesimo errore arbitrale. Gli arbitri pensano che siamo di bassa classifica e siamo una squadra che non deve vincere o non deve avere rigori come su Balistreri. Abbiamo dimostrato di poter vincere ogni partita contro tutti".

Adesso trasferta campana contro la Gelbison: "So il nostro potenziale e del mister. Squadre forti non ce ne sono, si gioca in 11 contro 11. Chi corre di più e fa meno errori vince le partite, poi dipende anche dalla fortuna ma se scendiamo in campo convinti dei nostri mezzi - ha concluso il centrocampista - daremo filo da torcere a tutti".

#troinafcmessina

Post gara con capitan Luca Ficarrotta

Pubblicato da ASD Troina Calcio su Domenica 28 febbraio 2021
Sezione: Avversarie / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 17:58
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print