Il primo volto nuovo dell'Igea 1946 è, in realtà, un ritorno. La società, infatti, ha ingaggiato Fabio Presti, che aveva già indossato la maglia giallorossa dell'Igea Virtus.

Dopo le prime tre riconferme, a cui ne seguiranno altre, il club ha ufficializzato l'arrivo del centrocampista classe 1999 che era già stato a Barcellona sotto la guida di Peppe Raffaele, con cui nel 2018 ha vinto i play-off di serie D.

Presti, negli ultimi anni, ha indossato le casacche del Città di Sant'Agata in Eccellenza e del Milazzo, sia in Eccellenza che Promozione, dove nell'ultimo torneo aveva cominciato la stagione prima dello stop, poi definitivo, del campionato a causa del Covid.

"Ho scelto di tornare a vestire i colori dell’Igea - ha dichiarato il neo giallorosso - perché nella precedente esperienza mi sono trovato molto bene, e poi, se ti chiama l’Igea, non puoi fare altro che pensarci un attimo e accettare. Spero di replicare la felice esperienza del 2018, in cui disputammo un campionato strepitoso. Sono sicuro che faremo bene e altrettanto certo che i nostri tifosi saranno presenti in gran numero al D'Alcontres per sostenerci come solo loro sanno fare"

Sezione: Eccellenza / Data: Mar 20 luglio 2021 alle 10:37
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print