Maurizio Dall'Oglio, arrivato a dicembre a Barcellona, ha dovuto attendere aprile per esordire con la maglia giallorossa già indossata in passato, ma si è dimostrato subito uno dei pilastri imprescindibili dell'Igea 1946 impegnata nella corsa alla serie D.

Doti tecniche che sono un lusso per la categoria, carisma e "presenza" emotiva in campo che fanno la differenza, insieme a una discreta confidenza con la rete avversaria: caratteristiche messe a disposizione del progetto giallorosso con grande determinazione.
Il difensore getta acqua sul fuoco dei facili entusiasmi dopo il 4-0 inflitto alla Jonica: "Siamo felici della nostra ultima prestazione, giorno dopo giorno stiamo perfezionando l'intesa tra tutti i reparti e soprattutto stiamo acquisendo sempre maggiore consapevolezza dei nostri mezzi. Se stiamo fisicamente bene e seguiamo i dettami del mister, possiamo giocarcela contro chiunque".

Domani allo stadio "Aldo Campo" di Ragusa si chiude la regular season dell'Igea con un impegno non semplice: "Faremo la nostra partita e punteremo alla vittoria - ha continuato Dall'Oglio - anche se pareggio potrebbe blindare la nostra posizione in classifica. In settimana con il mister abbiamo studiato l'avversario e riteniamo di avere assimilato le contromisure utili per mettere il Ragusa in difficoltà"..

Un'ultima battuta Maurizio Dall'Oglio l'ha dedicata a tutto l'ambiente giallorosso: "Innanzitutto un pensiero ai nostri splendidi tifosi, che ci mancano immensamente. Mi auguro che ai play off potremo essere supportati dal loro calore. Desidero ringraziare la società, perchè ci ha messo nelle condizioni ideali per dare il meglio, anche fuori dal campo l'Igea 1946 merita categorie più prestigiose. E un plauso a tutto lo staff tecnico che, dopo mesi di stop, ci ha consentito di tornare in campo con grande brillantezza".

Intanto la squadra ha ultimato la settimana di allenamento con la rifinitura mattutina sul manto erboso del "D'Alcontres Barone". I consueti tamponi hanno dato esito negativo e mister Furnari ha convocato 25 calciatori: unico assente l'infortunato Saya.

I convocati:
Alleruzzo, Lo Monaco, Giordano, Cassaro, Sciotto, Tricamo, Trimboli, Dall'Oglio, Crifò, Conti, Mondello, Longo, Micale, Assenzio, Ferraù, Cangemi, Cardia, Bucolo, Capilli, Paradiso, Biondo, Isgrò, De Gaetano, Serio, Carrello.

Sezione: Eccellenza / Data: Sab 22 maggio 2021 alle 17:23
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print