Successo di misura per il Siracusa che, nel recupero della 6^ giornata, supera 1-0 l'Atletico Catania e si avvicina sempre di più alla vetta.
Gara subito in mano agli aretusei, che sbloccano il punteggio già al 5' con Luca Palmisano (terzo gol in due gare) che batte Caruso. Il Siracusa cerca già nella prima frazione di legittimare il vantaggio e mettere al sicuro il risultato, ma non riesce a sfruttare tre buone occasioni e, quando va a segno altre due volte, le due reti vengono annullate per fuorigioco.
Nella ripresa la reazione dell'Atletico Catania non si concretizza, con il Siracusa che gestisce bene il vantaggio e porta a casa tre punti fondamentali. La formazione di mister Ignoffo consolida così il secondo posto con 24 punti, allungando a +8 sul terzo posto di Igea e Jonica e, soprattutto, portandosi a -1 dalla capolista Giarre. Gli etnei, invece, restano fuori dalla zona play-off con 10 punti.

La prossima sarà una domenica di riposo per il Siracusa, mentre l'Atletico Catania sarà di scena sul campo del Catania San Pio X.

"Creiamo tanto ma non concretizziamo e questa è una costante che ci stiamo portando dietro nelle ultime partite", ha commentato mister Giovanni Ignoffo attraverso i canali ufficiali del club: "Tenere in bilico la partita può andare bene o male e dobbiamo lavorare su questo aspetto".

Sezione: Eccellenza / Data: Mer 05 maggio 2021 alle 19:32
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print