A poche ore dal ritorno in campo (fischio di inizio alle 16) cresce l'attesa in casa Jonica, pronta a un nuovo debutto sul difficile campo del Siracusa, una delle pretendenti alla vittoria finale e rinforzata in questo lungo periodo di calcio mercato. A dare la carica ai suoi anche il presidente giallorosso Carmelo Saglimbeni: “Avremmo potuto smantellare, ma ci piace onorare gli impegni. Abbiamo voluto con tutte le nostre forze essere in Eccellenza e siamo qui a giocarcela. In ogni caso noi abbiamo già vinto”.

Un match complicato perché arriva a distanza di oltre cinque mesi dall’ultimo impegno ufficiale, ma per la Jonica la situazione è resa ancora più difficile dalle numerose assenze, che costringono mister Enzo Filoramo a rivedere il suo undici base. Al “De Simone” non ci saranno Sanfilippo, Savoca, Manuli, Echeverria e De Clò.

Sezione: Eccellenza / Data: Dom 11 aprile 2021 alle 11:05
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print