Con una rete per tempo, il Dattilo archivia la pratica Città di Sant'Agata e può continuare a coltivare la speranza di agganciare la zona play off. Alla squadra di mister Giampà, invece, non è bastato disputare una buona partita per portare punti importanti a casa e avvicinare il traguardo della salvezza. Particolarmente nella prima frazione i biancoazzurri hanno più volte impensierito la locale retroguardia, ma ancora una volta non sono riusciti a trovare a giocata vincente e, quando lo hanno fatto, il gol di Cicirello è stato annullato per posizione irregolare. Di contro i padroni di casa si sono dimostrati più cinici e al 45' con Fragapane, in una delle rare sortite offensive, hanno trovato il vantaggio.

Nella ripresa la musica è cambiata poco e, dopo che Cicirello di testa è andato vicinissimo all'1-1, il Dattilo con Terranova ha trovato la rete che ha virtualmente chiuso il match.

Al termine della gara queste le parole del capitano santagatese Giorgio Cicirello: "Dispiace aver perso dopo aver disputato una buona partita. Ci tenevamo a fare bene e tornare a casa con un risultato positivo che ci avvicinasse a questa agognata salvezza. Abbiamo dato tutto quello che avevamo a disposizione, ma ancora una volta siamo stati poco lucidi sotto porta e ciò lo abbiamo pagato a caro prezzo".

Sezione: Serie D / Data: Dom 30 maggio 2021 alle 18:59
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print