Il quadrangolare 1 della Pool A parte subito con un big-match. Al “D’Alcontres-Barone” sarà di scena l’Enna che cercherà di iniziare subito con il piede giusto la seconda fase della stagione e ottenere un buon risultato contro l’Igea: “Siamo soddisfatti di aver centrato i play-off. Domenica incontriamo una squadra forte, lo era già prima e si è rinforzata con giocatori come Dall’Oglio o Isgrò che non trovi ovunque. Una squadra importante, ma noi andremo ad affrontarla come sempre a viso aperto. Queste sono le partite più belle, i ragazzi stanno facendo un grande lavoro e chi scenderà in campo darà l’anima per raggiungere un risultato positivo”, ha commentato, tramite i canali ufficiali del club, il tecnico Seby Catania che, pur con qualche problema di formazione, è fiducioso: “Stiamo cercando di recuperare tutti, ne sono convinto ma il gruppo si sta allenando bene e domenica giocherà chi starà meglio fisicamente. Ci sono ragazzi che stanno crescendo e chi meriterà giocherà dall’inizio”.

Oltre all’allenatore è intervenuto anche il direttore generale Mauro Di Natale: “Finalmente ci siamo, dopo la ripartenza e il girone di andata, siamo riusciti a centrare il primo dei nostri obiettivi. L’Enna è ripartita non solo con l’obiettivo playoff, ma per essere protagonista. Ritentiamo di esserci a pieno titolo e siamo sicuri che i ragazzi ci daranno altre soddisfazioni”.

Con Enna e Igea, nel quadrangolare ci sono anche Giarre e Atletico Catania: “I gironi sono equilibrati, forse il nostro è il più complicato perché giochiamo contro la prima e la terza classificata che sono due compagni di alto livello, ma con mister Catania e il direttore Restuccia abbiamo allestito un’ottima formazione per competere con queste corazzate e giocarci le nostre carte fino alla fine. Non sottovalutiamo nessuno – ha aggiungo il dg Di Natale - neanche l’Atletico Catania e tutti si giocheranno le loro possibilità. Nell’altro girone, invece, c’è il Siracusa che sembra avere qualcosa in più, ma anche Jonica, che ha vinto qui a Enna, e Aci Sant’Antonio sono squadre di qualità. Saranno comunque bellissime partite”.

Sezione: Eccellenza / Data: Sab 29 maggio 2021 alle 11:03
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print