Rinviata a data da destinarsi Gelbison-Città di Sant'Agata

Il dipartimento interregionale ha accolto la richiesta del club campano che la scorsa settimana aveva denunciato la positività di 16 elementi del gruppo squadra
11.11.2020 13:38 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di ph.Palladino/Gelbison
Rinviata a data da destinarsi Gelbison-Città di Sant'Agata

Si ingarbuglia ulteriormente il piano della Lega Nazionale Dilettanti di rimettere in pari il campionato con le tre settimane dedicate solo ed esclusivamente agli oltre 90 recuperi. Alle quattro gare, su sei, saltate domenica 8, se ne aggiungono altre 23, previste tra 15, 18 e 22 novembre rinviate a data da destinarsi o riprogrammate.

Tra queste rientra anche Gelbison-Città di Sant’Agata, una delle due partite del Girone I in programma domenica 15. La comunicazione arriva dal dipartimento interregionale della Lega a seguito della richiesta inoltrata dalla società campana: "Preso atto della documentazione allegata proveniente da struttura sanitaria - si legge - tenuto conto altresì del protocollo predisposto dall’Asl competente per territorio e comunque dei provvedimenti e delle indicazioni provenienti dalle autorità sanitarie la partita è stata rinviata per cause di forza maggiore a data da definire".

Gelbison che era rimasta in silenzio, dopo il botta e risposta della scorsa settimana proprio con il Troina e la comunicazione da parte del presidente Maurizio Puglisi dei 16 positivi all’interno del gruppo squadra. 10 di questi, una settimana fa, erano asintomatici e solo in sei presentavano lievi sintomi. Resta confermata, invece, Troina-Roccella.